Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Catania: la fontana dell’Amenano | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Catania: la fontana dell’Amenano | Viaggiando Facile
Catania: la fontana dell’Amenano | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 20 aprile, 2010 9:01

La Fontana dell’Amenano si trova  a Catania,  sul lato sud di Piazza del Duomo e di fronte al Palazzo degli Elefanti.

La fontana fu  costruita intorno alla metà del XIX secolo in marmo di Carrara e  fu progettata dallo scultore napoletano Tito Angelini nel 1867, a seguito della regolarizzazione del corso del fiume Amenano.

Il monumento viene anche chiamato dai catanesi “acqua a linzolu” (acqua a lenzuolo) per il velo d’acqua che riesce a creare. Infatti l”acqua che cade dalla vasca si riversa  tutta nel fiume sottostante.

La fontana dell’Amenano è’ costituita da una grande vasca a forma di conchiglia sulla quale si staglia la figura di un giovane nel quale è personificato Amenano il  Dio fluviale onorato nell’antichità dai catanesi. Ai lati si trovano due tritoni.

Tags: città di catania, fontana dell'Amenano