Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Dal 7 all’11 Aprile “Vinitaly” 2011 | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Dal 7 all’11 Aprile “Vinitaly” 2011 | Viaggiando Facile
Dal 7 all’11 Aprile “Vinitaly” 2011 | Viaggiando Facile

Scritto da Sonia | 4 aprile, 2011 17:58

Vinitaly, e’ la manifestazione piu’importante al mondo,dell’universo enologico nazionale ed internazionale, prima per dimensioni, ha assunto nel tempo un rilievo sempre più importante anche a livello internazionale, aprendosi alle innovazioni e imponendosi all’attenzione degli operatori non solo come fiera commerciale, ma anche come vero e proprio “evento” imperdibile.Vinitaly, che ospita quest’anno 4.300 espositori da oltre 30 Paesi su una superficie di quasi 87mila metri quadrati netti e 150 mila visitatori attesi di cui il 30% esteri da oltre 100 Paesi, è una rassegna al servizio delle imprese. Lo è sempre stata e lo è ancora di più oggi, perché è l’unica che si rivolge all’intera tipologia degli operatori del comparto: produttori, importatori, distributori, ristoratori, tecnici, giornalisti, opinion leaders.

 Inoltre, l’evento  propone una serie di appuntamenti tradizionali insieme ad alcuni eventi innovativi, in grado di coinvolgere operatori da tutto il mondo: il Tasting Ex…Press, con i vini internazionali presentati dalle grandi testate di settore; Taste & Dream, le grandi verticali dei “tesori” dell’enologia italiana; Trendy oggi, Big domani, la selezione delle aziende del futuro su cui investire; Taste Italy, la degustazione dedicata ai vini delle migliori produzioni italiane presentata ad una selezione di buyers e giornalisti esteri; il Ristorante d’Autore, con le grandi performances dei migliori chef italiani; la Cittadella della Gastronomia, dove viene interpretata la migliore cucina regionale italiana; l’Area Haute Cuisine: negli spazi del Salone Internazionale dell’Olio Extravergine di Oliva, l’affascinante incontro tra alta gastronomia e mondo del vino e dell’olio nel Ristorante Sol Goloso; il Ristorante dei Signori: ogni giorno tre diversi chef propongono un menu completo e dedicato, mentre un impianto a circuito chiuso mostra il loro lavoro in cucina.