Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Processioni Per Il Venerdì Santo | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Processioni Per Il Venerdì Santo | Viaggiando Facile
Processioni Per Il Venerdì Santo | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 18 aprile, 2011

manifesto_settimana_santa_canosa_2011-774465-565x800-1943601

Scritto da Michela | 31 marzo, 2010

Ogni anno ad Orte nella sera del Venerdì Santo (quest’anno il 2 aprile) alle ore 21,30 si tiene la processione del Cristo morto. Nel suo genere è sicuramente la processione più antica d’Italia, infatti risale alla fine del 1200. La processione viene  organizzata dalle Confraternite Riunite di Orte attive fin dalla prima metà del 1100.  Anche se nel corso degli anni sono stati fatti dei piccoli aggiustamenti, le nove confraternite  non hanno intaccato la sua forma originaria, anzi ancora oggi perpetuano il suo significato e la sua dramaticità.

La processione si svolge in un silenzio impressionante tra croci, ceri e stendardi dove poi il corteo percorre il centro storico simulando la trasposizione di Gesù al sepolcro seguito da Maria in lacrime. Il tutto si svolge completamente al buio, nessuna luce elettrica è concessa, il corteo si muove alla luce di torce e candele.

…l’articolo continua »

Scritto da Michela | 29 marzo, 2010

Il prossimo 2 aprile a Camaiore  in occasione del Venerdì Santo si tiene la tradizionale processione che si snoda per le vie del centro storico (l’evento avviene ogni 3 anni).  All’imbrunire si accendono migliaia di luci, si alza il canto della Mater Dolorosa e un gruppo ligneo composto da quattro statue viene portato in processione, seguito da migliaia di fedeli.

L’elemento senz’altro più suggestivo, che rende questa processione unica in Italia, è l’illuminazione del centro storico, che ancora oggi viene fatta esclusivamente con lumi ad olio e con gli stessi materiali della tradizione. Infatti  per questa occasione vengono preparati migliaia di lucignoli (“cincindellori” nel dialetto locale), fabbricati artigianalmente uno ad uno. Per questa occasione alcuni giorni prima del venerdì santo alle finestre e alle porte delle abitazioni e degli edifici pubblici della città vengono posti dei  supporti in legno con dei disegni caratteristici, i quali  poi accoglieranno  i bicchieri in vetro riempiti d’olio.

…l’articolo continua »