Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Il Parco Grugnotorto Villoresi | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Il Parco Grugnotorto Villoresi | Viaggiando Facile
Il Parco Grugnotorto Villoresi | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 10 maggio, 2010 9:00

Il Parco del Grugnotorto-Villoresi si estende su circa 827 ettari in sette Comuni a nord di Milano: Cusano Milanino, Cinisello Balsamo e Paderno Dugnano in Provincia di Milano,  Muggiò, Nova Milanese,  Varedo e Bovisio Masciago in Provincia di Monza Brianza.

Il Parco è costituito dalle aree e dai campi agricoli rimasti liberi di questi comuni: il territorio è contraddistinto da aree attrezzate a verde, oasi naturalistiche, laghetti e giardini storici collegati tra loro da percorsi ciclabili e pedonali passando tra i campi coltivati.

Questo grande polmone verde è di fatto l’anello di collegamento tra tre parchi regionali: il Parco Nord Milano, il Parco delle Groane ed il Parco Valle del Lambro. L’idea del Parco nasce dall’inizio degli anni ottanta per rendere più fruibile e più vivibile il territorio.

Il nome  Grugnotorto appare già sulle carte storiche del 1722 e sta ad individuare un’ampia fascia di campagna intorno all’omonimo antico nucleo abitato, che ora fa capo al Comune di Nova Milanese. Questo nome, è l’italianizzazione forzata del milanese di “Grant ort”, grande orto, è servito subito a dare identità ad un territorio più ampio che i comuni vicini ed i loro cittadini hanno voluto preservare dall’invasione indiscriminata di case e strade. Infatti in tutti quegli anni è nato e cresciuto l’interesse dei cittadini per preservare il Grugnotorto dall’invasione dell’edilizia.