Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Il Parco dei Mostri di Bomarzo | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Il Parco dei Mostri di Bomarzo | Viaggiando Facile
Il Parco dei Mostri di Bomarzo | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 26 febbraio, 2010 17:04

Se vi capita di andare a fare un giro nel Lazio, in provincia di Viterbo, non perdete l’occasione di andare a visitare il Parco dei Mostri di Bomarzo situato il località Giardino a meno di 2 chilometri dall’abitato di Bomarzo.  Al suo interno è possibile visitare enormi mostri di pietra, orchi e draghi, tartarughe, elefanti e balene, lotte tra giganti ed  anche una casa pendente.

Il parco è stato creato nel 1552 dal  Principe Vicino Orsini (al secolo Pier Francesco) uomo d’armi e letterato. Dopo la morte di Orsini, il parco cadde in stato di abbandono e per oltre trecento anni rimase trascurato, fino a quando si decise di restaurarlo.

Il parco è perfettamente tenuto, con vialetti alberati e grandi prati curatissimi. All’interno  troverete una serie di servizi che vanno dall’ampio parcheggio,  alla tavola calda e Bar annesso, allo stand per l’acquisto di guide e souvenir e un’ampia area pic-nic con annesso un piccolo parco giochi per bambini.

Nelle vicinanze dell’ingresso principale del parco dei Mostri di Bomarzo, inoltre c’è   anche un’area di sosta a pagamento per i camper. Il Parco è aperto tutti i giorni dell’anno con orario continuato dalle 8.00 del mattino fino al tramonto e l’‘ingresso è a pagamento.