Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Sabato 2 e domenica 3 ottobre torna il Festival del Biologico e del Benessere Olistico | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Sabato 2 e domenica 3 ottobre torna il Festival del Biologico e del Benessere Olistico | Viaggiando Facile
Sabato 2 e domenica 3 ottobre torna il Festival del Biologico e del Benessere Olistico | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 30 settembre, 2010 9:00

Cultura e benessere. E’ questo il binomio vincente di Biosalus, Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico, giunto, quest’anno, alla sua IV edizione.

Sabato 2 e domenica 3 ottobre, Urbino ospiterà la kermesse, organizzata dall’Istituto di Medicina Naturale con il patrocinio e il contributo dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, Protezione Civile, Risparmio Energetico e Attività Produttive del Comune di Urbino e con il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Pesaro Urbino e di Legambiente, dedicata a tutti coloro che vogliono sperimentare e conoscere più da vicino nuovi stili di vita.

“Biosalus – afferma Antimo Zazzaroni, patron della manifestazioneè cresciuto molto nel corso degli anni, attirando migliaia di addetti ai lavori e visitatori provenienti da tutta Italia. Questo dimostra come sempre più persone siano sensibili alle tematiche relative al benessere e al rispetto di ciò che ci circonda.

Al Biosalus, oltre alle aree trattamenti, ai mercatini dell’artigianato artistico, ampio spazio sarà dedicato ai prodotti bio. Grazie, infatti, alla collaborazione con diversi ristoranti del centro, sarà possibile degustare menù a scelta, sia a pranzo che a cena, fra piatti vegetariani, di carne o pesce. Una passeggiata, dunque, immersi nel benessere e nella cultura“.

Il programma della IV edizione sarà arricchito dalla presenza del Paese ospite, l’India, con le sue tradizioni millenarie, le sue danze e la propria cultura. Grande attesa anche per Padre Anthony Elenjimittam, frate domenicano di origine indiana, dell’età di 95 anni, che ha ricevuto il mandato gandhiano di lavorare per l’intesa inter-religiosa, domenica 3 ottobre dalle ore 15 alle ore 17 alla Sala Serpieri del Collegio Raffaello, presenterà il suo ultimo libro “Controllo della mente per l’autorealizzazione“.

L’importanza di una manifestazione come Biosalus – spiega Florido Venturi direttore artistico della manifestazione - sta nell’aver saputo mixare sapientemente la grande varietà di proposte culturali, commerciali e di intrattenimento tipiche delle grandi manifestazioni fieristiche e il clima familiare che si respira nelle sagre di paese. Proporre, quindi, un grande evento di rilevanza nazionale dedicato alla cultura del biologico e del benessere olistico all’interno però di una cornice d’eccezione quale appunto quella del centro storico di Urbino, annoverata tra il patrimonio dell’Unesco“.