Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
L’Unita, il lapis che celebra l’Unità d’Italia | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  L’Unita, il lapis che celebra l’Unità d’Italia | Viaggiando Facile
L’Unita, il lapis che celebra l’Unità d’Italia | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 15 dicembre, 2010 7:00

150 anni di scoperte, di aziende, di persone e di mestieri. Il 2011 segna un anniversario importante per il nostro Paese e F.I.L.A., azienda italiana con oltre 90 anni di storia, dedica al nostro Paese una matita da collezione: l’Unita, la matita ufficiale del 150° dell’Unità d’Italia.

L’Unita è frutto del concorso Matitalia indetto nel 2008 da F.I.L.A., dal Comitato Italia 150 e dalla rivista Abitare per creare la matita che festeggiasse gli italiani e l’italianità. Vincitore del concorso è l’architetto veneziano Marco Zito, il quale è riuscito a concretizzare l’essenza del significato di unità, accoppiando le due forme classiche di matita, quella esagonale e quella rotonda, creando un corpo unico. Il  designer ha sfruttato la possibilità di usare forme iconiche, semplici e presenti nella memoria di tutti e rielaborale nell’unione di due sezioni e due essenze di legno, ideando quindi una forma “altamente comunicante”.
F.I.L.A. è l’acronimo di Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, quindi il lapis (o matita) è nel suo DNA fin dal 1920. La matita, strumento essenziale, unico e geniale, ha rappresentato e rappresenta un elemento indelebile nella storia del nostro Paese e dell’umanità. Questo strumento duttile, di legno e grafite, è stato e rimane un mezzo insostituibile per disegnare e scrivere. Ha saputo adattarsi nel tempo agli usi e costumi del nostro quotidiano e della nostra
storia: basti ricordare, ad esempio, la matita per carnet da ballo degli anni trenta, la matita per stenografia o la matita copiativa.

Anche nell’era digitale, la tecnologia affianca la matita nel quotidiano, ma non la sostituisce. La manualità ha un’importanza educativa, didattica e pedagogica che non può essere sostituita dal virtuale. Nel futuro non perderemo la scrittura ed il disegno manuale ma coesisteranno entrambi. Inoltre, la matita è realizzata con il legno, una risorsa rinnovabile grazie ai processi di rimboschimento che ne garantiranno l’esistenza anche in futuro.

Gli appuntamenti del 2011 per festeggiare l’Italia sono organizzati dal Comitato Italia 150 a Torino, prima capitale dell’Italia unita, dove sotto il nome di “Esperienza Italia” sono previsti 9 mesi di appuntamenti, mostre e manifestazioni aperte al pubblico per riflettere sul processo di unificazione e di costruzione dell’identità degli italiani. Inoltre, l’Unita, e tutti i prodotti F.I.L.A., saranno utilizzati durante i laboratori didattici dedicati alle scuole.