Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Festival d’Europa – 6 – 10 Maggio 2011 – A Firenze la prima edizione del Festival d’Europa | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Festival d’Europa – 6 – 10 Maggio 2011 – A Firenze la prima edizione del Festival d’Europa | Viaggiando Facile
Festival d’Europa – 6 – 10 Maggio 2011 – A Firenze la prima edizione del Festival d’Europa | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 10 marzo, 2011 7:33

Il Presidente della Commissione José Manuel Barroso, il Presidente del Parlamento Europeo Jerzy Buzek, Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione europea, il Ministro degli Esteri Franco Frattini e l’alto commissario UE (Ministro degli Esteri) Catherine Ashton. Sono solo alcuni dei personaggi che parteciperanno alla prima edizione del Festival d’Europa in programma il prossimo maggio a Firenze. L’iniziativa, promossa dall’IUE, Istituto Universitario Europeo, è stata presentata nei giorni scorsi in Palazzo Vecchio alla presenza del sindaco Matteo Renzi. 

Momento centrale del calendario del Festival d’Europa sarà la Conferenza “The State of the Union”, convegno di  livello internazionale a cui parteciperanno i grandi dell’UE, numerose  autorità politiche ed esperti di politica internazionale. Obiettivo della conferenza è esaminare l’attualità comunitaria dell’Europa e le principali politiche dell’Unione. Appuntamento il 9 e 10 maggio in Palazzo Vecchio. 

Elevare Firenze a luogo ideale per i dibattiti internazionali, portare l’Europa e i valori dell’Unione a Firenze, trasformare la città in un laboratorio sulle tematiche e le opportunità europee. Sono alcune delle finalità che si pone il Festival d’Europa, manifestazione internazionale ideata e promossa dall’IUE, Istituto Universitario Europeo.

Per tutta la durata dell’evento Firenze si colorerà di blu, il colore ufficiale dell’UE. Il confronto sull’Europa andrà in scena anche nelle piazze e nei palazzi storici di Firenze dove saranno organizzati eventi culturali, iniziative didattiche e accademiche e incontri socio-economici.

Tra gli eventi di maggior richiamo del Festival: la Notte Blu, una variante della Notte Bianca dedicata all’Europa, alle sue culture, alle sue tradizioni, alle sue diversità, ai suoi sapori.  in programma nella notte tra il 7 e l’8 maggio. Una grande esperienza collettiva ed urbana che si snoderà in un arco temporale di 27 ore tra strade, piazze, ville, negozi, teatri, cinema dal centro alla periferia della città di Firenze seguendo il filo conduttore dell’Europa, ma anche dei tanti non europei che vivono, lavorano, studiano nel vecchio continente contribuendo alla sua prosperità ed al suo sviluppo. La Notte Blu sarà quindi un’occasione di confronto e di riflessione, ma anche e soprattutto un momento di festa, di divertimento e di incontro. Per consultare il programma completo, visita il sito www.notteblu.eu.

Altri importanti eventi sono: il Premio Galileo 2000 in programma la sera del 9 maggio presso il Teatro della Pergola e lo spettacolo “Voci e suoni d’Europa”, previsto nella notte del 6 maggio sotto la Loggia dei Lanzi per celebrare le identità culturali del nostro continente. Protagonista al Festival d’Europa anche il Maggio Musicale Fiorentino con la rappresentazione dell’Aida come “concerto per l’Europa” nella sera del 7 maggio. L’appuntamento è al Teatro Comunale.

Nel calendario anche mostre, da segnalare quella dedicata alla cartografia storica dei confini d’Europa presso la Biblioteca Nazionale Centrale, incontri e dibattiti, a partire da quello promosso dalla Fondazione Spadolini sul “ruolo dell’Italia nell’integrazione europea”, attività per ragazzi, come quelle proposte per l’Istituto degli Innocenti, e spettacoli.

Il festival Fabbrica Europa, nell’ambito della sua XVIII edizione, presenterà alla Stazione Leopolda alcune delle creazioni più interessanti della scena contemporanea internazionale.

Firenze è nota per la sua arte, per la sua cultura e per la sua storia. In pochi sanno però che a Firenze lavora da anni un pezzo di Europa. Con questa iniziativa, dopo 40 anni di attività, l’IUE si mette a disposizione del territorio. Il Festival d’Europa vuole contribuire al profilo internazionale di Firenze. Con la prima edizione del Festival d’Europa Firenze si candida inoltre a diventare un laboratorio globale di comunicazione per trasmettere i valori europei. L’evento vede coinvolti in prima linea le maggiori Istituzioni locali, quali: Regione, Provincia, Comune, Direzione Scolastica regionale, Università di Firenze e Camera di Commercio.

La manifestazione ha l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana e il Patrocinio del Ministero Affari Esteri.

Comitato Organizzatore: Istituto Universitario Europeo, Commissione Europea, Parlamento Europeo, Governo Italiano, Comune di Firenze, Provincia di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, Università degli Studi di Firenze, Agenzia LLP e YOUTH in ACTION. 

Tutte le informazioni sulla manifestazione sul sito www.festivaldeuropa.eu