Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Vico Equense_Enrica Bonaccorti alle Axidie con “L’uomo immobile” | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Vico Equense_Enrica Bonaccorti alle Axidie con “L’uomo immobile” | Viaggiando Facile
Vico Equense_Enrica Bonaccorti alle Axidie con “L’uomo immobile” | Viaggiando Facile

enrica_bonaccorti-308x450-4963509Vico Equense -  Sabato 16 luglio, alle ore 21, presso il complesso “Le Axidie” di Marina d’Equa a Seiano, sarà possibile incontrare Enrica Bonaccorti, popolare conduttrice e autrice televisiva, in una veste inedita. Non quella di romanziera, avendo esordito come narratrice già nel 2007 con “La pecora rossa”, ma in quella di appassionata e competente conoscitrice della neurofisiologia.

Pochi sanno che Enrica Bonaccorti, nipote di un importante professore di neurologia, prima di essere travolta da una brillante carriera artistica, era orientata verso studi di medicina e, in particolare, affascinata dalla neurofisiologia. Di questa passione giovanile, le è rimasta la curiosità per la materia che ha saputo mettere a frutto nel suo ultimo lavoro: “L’uomo immobile” (Marsilio Editore). Il libro, ispirato a una storia realmente accaduta, sarà presentato nell’ambito della IV edizione della rassegna estiva “Libri sotto le stelle”, coordinata dal giornalista Angelo Ciaravolo.

Il romanzo della Bonaccorti racconta di un uomo che, risvegliatosi da uno stato di coma, si ritrova completamente cosciente in un corpo inerte, in quella che gli esperti chiamano condizione di “locked-in” o “sindrome del chiavistello”. “Un romanzo che ruota intorno ai confini labili della coscienza -racconta l’autrice– partendo da basi scientifiche che sono state vagliate da esperti clinici del settore. Una grande storia d’amore ma anche una riflessione su un tema di controversa attualità”.

Saranno presenti Giovanni Pisano, Vincenzo Santagada, Antonio Parisi e Marina Ciaravolo.

L’incontro è  sponsorizzato dalla “Pasticceria Mennella” di Torre del Greco che, al termine della serata, offrirà le sue specialità.

Info: www.leaxidie.it