Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Turismo In Campania | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Turismo In Campania | Viaggiando Facile
Turismo In Campania | Viaggiando Facile

  il-sop-miccio2-150x225-5475789         Il grido d’allarme lanciato nei giorni scorsi dalla Soprintendenza BAP (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino, sui fondi stanziati per i Beni Culturali dal Governo in Campania (Napoli, Caserta e Benevento), ha suscitato clamore e stupore su tutto il territorio escluso dai finanziamenti (Salerno e Avellino).

           “Anche l’autorizzazione, rilasciata dalla Soprintendenza al comune di Padula, per l’organizzazione di una giornata dedicata al taglio dell’erba, nei giardini della Certosa di San Lorenzo, rimane, ovviamente,  un’azione dimostrativa  ma certamente – precisa il Soprintendente Gennaro Miccio -  non risolve i problemi  di mancanza di fondi per la manutenzione ordinaria e straordinaria del monumento.  Una provocazione, quella del taglio dell’erba, speriamo sia servita a sensibilizzare soprattutto  il Governo e la Regione Campania a riconsiderare il territorio delle province di Salerno e Avellino per futuri ed immediati finanziamenti”.           …l’articolo continua »

Scritto il 29 giugno, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: archivio di stato di napoli, basilica del corpus domini di maddaloni, chiesa di san paolo maggiore, chiesa di sant'anna a capri, fondi del governo, fondi del governo per il turismo, fordi per la campania, museo di santa maria capua vetere, palazzo ducale di mondragone, palazzo reale di napoli, reggia di caserta, rilancio del turismo al sud, teatro romano di benevento, Turismo in Campania

Miccio  scende in “campo” per salvare l’architettura italiana del secondo novecento. Il Soprintendente Gennaro Miccio, responsabile dei Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno e Avellino, e ad interim della Basilicata (Potenza e Matera) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha firmato la petizione che sarà inviata al Ministro per i Beni e le Attività Culturali, on. Giancarlo Galan  affinché, nell’imminente dibattito parlamentare di conversione in Legge del decreto pubblicato sulla G.U. del 13 maggio 2011, siano eliminate dal testo tutte le modifiche  al Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. 

…l’articolo continua »


I soldi del Governo stanziati per i Beni Culturali della Campania si fermano a Napoli, Caserta e Benevento, non toccano le province di Salerno e Avellino. Sono dieci i siti di rilevanza regionale della Campania che godranno dei fondi per la manutenzione straordinaria approvati dal Consiglio superiore del Ministero per i  Beni e le Attività Culturali in seguito alla conversione in legge del decreto dello scorso marzo. Dei 5,5 milioni complessivi arrivati in regione nessun sito della provincia di Salerno e Avellino è stato inserito nell’elenco che beneficerà di finanziamenti straordinari. A secco anche la Certosa di Padula, che negli ultimi mesi aveva fatto registrare il boom di visitatori, nonostante tutte le difficoltà economiche – denunciate più volte dal Soprintendente Gennaro Miccio - per la manutenzione del monumento.  Delusione e grande disappunto per il dirigente della Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino che, nell’incontro con il sottosegretario ai Beni Culturali Riccardo Villari, tenutosi a Napoli nei giorni scorsi, ha sottolineato l’assenza totale di finanziamenti per il territorio di competenza.      …l’articolo continua »

Scritto il 11 giugno, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: beni culturali, fondi del governo, fondi del governo per il turismo, ministero beni culturali, provincia di avellino, provincia di benevento, provincia di caserta, provincia di napoil, Provincia di Salerno, Turismo in Campania
Scritto il 10 giugno, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: agnone, budelli, capri, Ischia, la maddalena, lampedusa, Lecce, manduria, matera, Ostuni, pantelleria, promozione turistica, rilancio del turismo al sud, selinunte, Siracusa, spot per turismo al sud, spot vacanze in italia, tropea, turismo in basilicata, Turismo in Calabria, Turismo in Campania, Turismo in Puglia, Turismo in Sardegna, turismo nel molise, turismp in sicilia, yuotube video

A Capri durante il periodo estivo tutte le attività rumorose erano già limitate. Ma adesso grazie a una nuova ordinanza più restrittiva ha generato delle nuove polemiche e preoccupazioni soprattutto nel settore edile. “Disciplina per l’utilizzo delle macchine ed apparecchiature agricole ed edili rumorose e della attività edilizia nel corso della stagione turisticà”,  si intitola così il provvedimento numero 30 varato dal capo della polizia municipale isolana, Marica Avellino.

Il dispositivo prevede che dal primo aprile al 31 luglio e dal primo settembre al 31 ottobre nel territorio del comune di Capri l’utilizzo degli strumenti di lavoro agricoli rumorosi sia consentito soltanto per alcune ore al giorno (dalle 12 alle 14 e dalle 18 alle 20) mentre, nello stesso periodo, è tassativamente vietato l’utilizzo di macchine e apparecchiature edili che provocano rumore.

…l’articolo continua »

Scritto il 21 marzo, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: capri, capri silenzio, isola di capri, lavori vietati a capri, manina grande, provincia di napoli, stagione turistica, stagione turistica 2011, turismo a capri, Turismo in Campania, vacanze estive

17/20 Marzo Festa dei 150 anni dell’Unità d’Italia 

SlowTourism nella Terra dei Briganti

Trekking Urbano a Teggiano, Rafting sul Tanagro, visita a Padula.

3 notti in Hotel 4 stelle, 3 cene, visite ed escursioni: 198 euro a persona. 

Il Consorzio Canto delle Sirene, nato lo scorso anno per incentivare il turismo di qualità nel Cilento, promuove per il lungo weekend del Centocinquantenario, un suggestivo viaggio di Slow nel cuore del Vallo di Diano, alla scoperta di Teggiano, di Padula, di Pertosa e del Tanagro, terre di duchi e di briganti, di grotte, torrenti e macchie.

Base del viaggio è il grazioso e affascinante hotel 4 stelle Antichi Feudi di Teggiano. Da lì ci si muoverà per un percorso di Trekking Urbano alla scoperta di Teggiano e del suo Castello; per una visita con guida alla Certosa di Padula; per un percorso di rafting sul fiume Tanagro o, in alternativa, per i più spericolati, di speleo rafting nelle Grotte di Pertosa. Un’occasione unica per scoprire uno dei territori più belli e meno conosciuti del sud Italia e per gustarne i sapori e i prodotti tipici, grazie alle cene dello chef dell’Hotel Antichi Feudi.

…l’articolo continua »

Scritto il 3 marzo, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: 150 anni dell’Unità d’Italia, cilento, eventi per 150 anni dell’Unità d’Italia, pacchetti turistici, pacchetti vacanze, padula, Provincia di Salerno, rafting, terra dei briganti, trekking, Trekking Urbano, Turismo in Campania

Il 25 dicembre e il 1 gennaio i siti archeologici vesuviani saranno regolarmente aperti al pubblico con apertura straordinaria di alcuni settori ed esposizioni didattiche.
Il costo del biglietto e gli orari di visita saranno i consueti : 8,30 -17,00 (15,30).

A Pompei, il complesso monumentale delle Terme Suburbane, normalmente visitabile solo su prenotazione on-line, sarà accessibile liberamente. L’edificio posto all’ingresso di Porta Marina e un tempo in posizione panoramica sul mare è famoso per le sue sontuose decorazioni anche a carattere erotico.

Ad Ercolano, sarà possibile godere della vista degli scavi dall’alto della passerella della scarpata Nord, in uno scorcio panoramico alternativo. Sarà, inoltre accessibile, il padiglione della Barca, dove sono esposti oltre all’imbarcazione ritrovata sull’antica spiaggia, anche vari reperti marinari, e le Terme Suburbane.

…l’articolo continua »

Scritto il 24 dicembre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: apertura straordinaria, Boscoreale, Ercolano, idee per capodanno, idee per natale, Oplontis, pompei, siti archeologici, siti archeologici aperti, siti archeologici vesuviani, Stabia, Turismo in Campania

50 espositori, provenienti dai più diversi settori della produzione artigianale e industriale, mostreranno il meglio delle creazioni natalizie campane.

 
La magia natalizia si accende su Pompei: dal 17 al 19 dicembre, nell’area espositiva del Santuario, sarà di scena la prima edizione di “Natale in Fiera”, un evento fieristico interamente dedicato alle tradizioni natalizie campane: dall’arte presepiale ai dolci tipici, passando per le immancabili idee regalo degli operatori commerciali.


Nel corso della “tre giorni” ispirata al Natale, circa 50 espositori, provenienti dai più diversi settori della produzione artigianale e industriale, offriranno al pubblico il meglio delle creazioni natalizie. Cornice della fiera sarà come sempre l’area espositiva del Santuario di Pompei, che vedrà un intero livello (di circa 1.500 mq) impegnato nella manifestazione.


…l’articolo continua »

Scritto il 4 novembre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: Eventi, eventi dicembre, eventi dicembre pompei, fiere di natale, idee per natale, natale in fiera, pompei, Prodotti artigianali, Prodotti tipici, Turismo in Campania

Elogio al ristorante del Romeo hotel, primo in classifica grazie al coraggio di scelte ambiziose.

Napoli, ottobre 2010 – La prestigiosa guida che classifica i ristoranti d’Italia ha eletto per il 2010 Il Comandante del Romeo hotel il migIior ristorante di Napoli. Un risultato più che meritato per l’impegno e la ricercatezza dei sapori, negli accostamenti gastronomici proposti dal giovane Executive chef Andrea Aprea.

Giorgio Maffi il critico culinario dell’Espresso definisce il ristorante del Romeo hotel una conferma, portando in primo piano al suo giudizio, l’arredamento hi–tech e la mise en place definiti impeccabili tanto quanto il risotto al limone, rosmarino e scampi del menù del Il Comandante. La tipica semplicità e naturalezza dei caratteri partenopei abbinano il tono acido del limone ad uno molto dolce dello scampo riuscendo nell’impresa di far ascoltare al palato una piacevole melodia.

…l’articolo continua »


Il Vesuvio Express è stata la proposta/risposta del Consorzio Costa del Vesuvio alla richiesta degli operatori turistici dell’area vesuviana di realizzare dei collegamenti dedicati ai turisti che dall’aeroporto di Capodichino volevano raggiungere l’area vesuviana. La navetta ha trasferito gratuitamente i turisti e tutti coloro si recassero presso i siti turistici di questi luoghi durante tutto il periodo estivo effettuando quattro corse giornaliere con partenza dall’aeroporto di Napoli. Attualmente il servizio è sospeso, ma contiamo di riattivarlo prima possibile. Al progetto del consorzio, che aggrega diverse realtà del territorio vesuviano, hanno aderito già 7 comuni vesuviani a cui presto se ne aggiungeranno altri.

Di seguito trovate una presentazione del Consorzio e delle proposte e le attività che si stanno portando avanti per il 2010. Proporio la scorsa settimana è stato  realizzato un Press tour sul territorio rivolto ad una migliore conoscenza di voi giornalisti verso le iniziative che realizziamo sul territorio.

…l’articolo continua »

Scritto il 11 ottobre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: aeroporto di Capodichino, Consorzio Costa del Vesuvio, Eventi, gli scavi di Ercolano, gli scavi di Oplonti, gli scavi di Pompei, il Museo di Pietrarsa il Parco Nazionale del Vesuvio, iniziative Consorzio Costa del Vesuvio, la Reggia di Portici, le Ville Vesuviane, paccheti vacanze, pacchetti turistici, parco nazionale del vesuvio, provincia di napoli, Turismo in Campania, vesuvio express