Premio Moda Città dei Sassi 2012

Scritto da Michela | 27 marzo, 2012

Il Premio Moda “Città dei Sassi” è una manifestazione riservata alla nuova generazione italiana ed internazionale di stilisti creatori della moda. Nato nel 2008 dalla passione che caratterizza l’azienda promotrice, la Publimusic, nel 2011 il Premio ha rafforzato la sua dimensione con la Terza Edizione dell’evento.

E’ un marchio registrato, elemento questo a supporto della volontà della Publimusic di investire sul prodotto nel medio/lungo periodo.

Da sempre convinti, e i dati del settore lo confermano, che la moda rappresenta in Italia uno dei principali settori caratterizzanti l’economia del paese capace di contribuire ad affermare il made in Italy in numerosi Paesi ad economia avanzata, i promotori hanno da subito creduto che l’idea di ospitare l’Alta Moda nella Città dei Sassi fosse un’idea vincente capace di valorizzare ulteriormente il patrimonio storico architettonico che caratterizza la città.

…l’articolo continua »

I SASSI DI MATERA, IL VIDEO

Scritto da Michela | 25 agosto, 2011

Festival dell’Arpa Viggianese Viggiano (PZ) dal 3 al 7 agosto 2011 – IV edizione

Scritto da Michela | 22 luglio, 2011

È famosa in tutto il mondo per essere la città dell’arpa e della musica. Viggiano - paese di 3.500 abitanti situato a quota 1.000 metri sul livello del mare, nel cuore della Val d’Agri – ospita dal 3 al 7 agosto 2011 la IV edizione del “Festival dell’Arpa Viggianese”. Un evento che celebra la secolare tradizione arpistica lucana divenuta patrimonio dell’Unesco con concerti, workshop, performance artistiche, seminari, aperitivi musicali e un cast multietnico. Con un coinvolgente incontro di suoni, epoche e culture.

Artisti provenienti da India, Cina, Mali, Burkina Faso, Paraguay, Francia, Germania, Scozia, Polonia, Slovacchia, oltre che da varie regioni d’Italia, portano in Basilicata i suoni del mondo lungo uno speciale corridoio linguistico attraverso il quale trovano espressione le musiche dei continenti. Un percorso inverso, ma per certi versi simile, a quello fatto tra la fine del 1800 e il 1900 dai musicisti di strada viggianesi, che dopo un lunghissimo peregrinare riuscirono a esibirsi negli Stati Uniti, in Russia e persino in Australia. 

Per cinque giorni e cinque notti, sui 4 palchi allestiti a Viggiano, si alterneranno i nuovi griot africani Watinoma, la prodigiosa polistrumentista Phamie Gow (già al fianco di Philip Glass e Band of Horses), l’etno-folk della Skupina Banda, il duo Chanjuan Zhao e Benjamin Leuschner, il Daphne Chamber Group, l’eclettico Enrico Euron con Anne-Gaelle Cuif, la fanfara in stile Bollywood Jaipur Maharaja Brass Band. E ancora, l’incontro fra la tradizione celtica di Vincenzo Zitello e quella sudamericana di Lincoln Almada, l’elettronica medievale dei Rondeau de Fauvel, la preziosa tradizione popolare di Luigi Milano e dell’Orchestra Arpe di Viggiano, il connubio musica/poesia di Jul alias Giuliano Marco Mattioli e l’atteso recital di Mamadou Diabatè - vincitore nel 2009 di un Grammy Awards nella categoria best traditional world music – che oltre al live set (venerdì 5) riceverà il Premio Harpo Marx sabato 6 agosto. Ogni notte, inoltre, spazio alla scena contemporanea con il dj polacco/tedesco Darius Darek e il suo eccentrico “World Beat Party”.

…l’articolo continua »

Lo spot per il turismo al Sud

Scritto da Michela | 10 giugno, 2011


…l’articolo continua »

Premio Moda “Città dei Sassi”

Scritto da Michela | 2 maggio, 2011

Il 16 e 17 Gennaio a Pignola (PZ) La corsa di Sant’Antonio Abate

Scritto da Sonia | 14 gennaio, 2011

Il  16 e del 17 gennaio, a  Pignola (PZ), si terra’,  il rito secolare legato alla celebrazione di Sant’Antonio Abate. La celebrazione ha inizio nella serata del sedici quando si da fuoco, nei pressi della chiesa del santo, ad un enorme falò. La “fanoia” è una pila di fuoco circolare che viene benedetta dal parroco ed arde per tutta la notte vegliata dai devoti che si attardano al tepore. Nel passati i  pignolesi, usavano anche portare a casa  un po’ di brace e qualche tizzone per accendere il fuoco che durava tutto l’inverno. Imitavano, in un certo qual modo, il miracolo del Santo che secondo la tradizione scese all’inferno a prendere il fuoco per donarlo agli uomini e portavano a casa la benedizione del Santo.

…l’articolo continua »

Il volo dell’angelo

Scritto da Michela | 24 settembre, 2010

Al di sopra delle Dolomiti Lucane, nel cuore della Basilicata, un cavo d’acciao sospeso tra le vette di due paesi, Castelmezzano e Pietrapertosa permette di vivere un’esperienza ed un’emozione unica: il Volo dell’Angelo. Legati con tutta sicurezza da un’apposita imbracatura e agganciati ad un cavo d’acciaio il visitatore potrà provare per qualche minuto l’ebrezza del volo e si lascierà scivolare in una fantastica avventura, unica in Italia ma anche nel Mondo per la bellezza del paesaggio e per l’altezza massima di sorvolo.

…l’articolo continua »

Dal 24 al 26 Settembre a Muro Lucano (PZ) ,Sagra della Patata di alta montagna

Scritto da Sonia | 22 settembre, 2010

Dal 24 al 26 Settembre , a Muro Lucano (PZ) , si svolgera’ la “Sagra della patata di alta montagna“ . Muro Lucano è un comune di quasi 6.000 abitanti della provincia di Potenza. Il paese è situato fra 600 e 660 m s.l.m. e si distende a gradinata su uno scosceso pendio affacciato su una gola. Lo domina un castello, di origini alto-medievali. Muro Lucano è sede del Museo archeologico nazionale della Basilicata Nord-Occidentale.

Programma della sagra:

24-09-2010:

- 19:00 Apertura Ufficiale manifestazione “Tradizionale Sagra della Patata” con inaugurazione/presentazione da parte della Pro Loco e dei Presidenti delle Associazioni e delle Autorità Amministrative Comunali e Provinciali;

- 19:30 distribuzione gratuita a tutti i partecipanti, visitatori della patata cotta sotto cenere;

- 19:30 Apertura Stand informativi, di promozione, gastronomici, rappresentativi, divulgativi e inizio manifestazione ludica (prodotti tipici patata, fagiolo bianco, caciocavallo podolico, miele, artigianato);

- 21:00 Proiezioni filmati inerenti la coltivazione della patata;

- 21:30 Inizio spettacoli ed intrattenimenti a cadenza di ½ – 1 ora di distanza (musica, dimostrazione di discesa con corde, giochi di strada, ecc. ecc.);

- 22:00 Apertura spettacolo Liscio/serata da ballo, Quadriglie;

- 22:45 apertura serata danzante musica giovani nel Chiostro Comunale;

- 01,00 chiusura intrattenimento.

…l’articolo continua »

Il 4 e 5 settembre a Filiano Sagra del Pecorino dop

Scritto da Michela | 31 agosto, 2010

La 38/a edizione della Sagra del pecorino dop  sara’ inaugurata a Filiano (Potenza) sabato 4 settembre, e proseguira’ fino a domenica. La manifestazione e’ ”una viaggio nei profumi, nella storia e nella natura”.

Il formaggio pecorino di Filiano e’ stato definito dagli esperti come  il ”’parmigiano del Sud’ ed è stato  inserito tra le tante eccellenze grastronomiche nella ‘Guida qualivita”’. Alla Sagra ci saranno oltre 20 Espositori, tra produttori, caseifici ed altre attività correlate.

…l’articolo continua »

” FESTIVAL DEI SAPORI SAGRA DEL CECATIELLO” 27. 28. 29 AGOSTO 2010 PAUPISI (BN)

Scritto da Michela | 27 agosto, 2010


Dal 27 al 29 agosto torna a Paupisi, in provincia di Benevento “Il Festival dei Sapori-Sagra del Cecatiello” alla sua XXXVII edizione: itinerari gastronomici si snodano tra gli scorci più suggestivi trasformando per tre giorni il paese in un autentico ristorante all’aperto.

I veri protagonisti sono i cecatielli, tipica pasta lavorata a mano e condita con ragù di carni scelte. La cultura popolare ha combinato risorse locali secondo una formula semplice: il grano duro cresciuto al sole, l’acqua pura di fonte e la capacità di scegliere il momento climatico più adatto per stendere le sfoglie ed asciugare il cecatiello all’aperto. Occorre grande abilità, in particolar modo durante l’asciugatura e i passaggi più delicati sono sempre affidati alla cura delle donne. Dopo questo piatto principe nella Sagra si possono apprezzare altre delizie preparate secondo la tradizione paupisana: padellaccia, spezzatino, peperoni imbottiti, trippa, arrosti vari, dolci, pannocchie…

…l’articolo continua »