Terribilis est locus iste e il quadro con l’oggetto misterioso

Scritto da Michela | 23 maggio, 2012

Serramonacesca (PE) – Chiesa di Santa Maria Assunta
Terribilis est locus iste e il quadro con l’oggetto misterioso
Un fiore della vita, un iscrizione in latino e un occhio onniveggente.
Questi sono gli ingredienti protagonisti nella chiesa di Santa Maria Assunta a Serramonacesca. L’interno presenta una struttura barocca, differente dall’esterno. Il soffitto è decorato da angeli bianchi e dorati che reggono tra le mani delle fasce e dei cartigli con all’interno iscrizioni in latino rivolte alla vergine Maria Assunta in cielo.
L’unica iscrizione non presentata da un angelo e non inserita in una coccarda è una delle iscrizioni bibliche più suggestive: “TERRIBILIS EST LOCUS ISTE”, la cui traduzione corretta è “QUESTO LUOGO INCUTE RISPETTO”. Questa frase ha creato molte ipotesi circa le sue origine esoteriche/arcane.

…l’articolo continua »

El Sercol, una Stonehenge nel bresciano

Scritto da Michela | 21 maggio, 2012

Serramonacesca (PE) – Abbazia di San Liberatore
L’Abbazia di San Liberatore è uno dei più antichi monasteri benedettini abruzzesi e si trova a Serramonacesca, che deriva dal toponimo “serra dei monaci“, luogo che evoca un ambiente onirico e sacro immerso nella selva. Qui infatti erano coltivati alcuni orti (serre) dai monaci e dagli abitanti del borgo. Immersa all’interno del Parco Nazionale della Majella, sembra un piccolo scrigno che conserva innumerevoli tesori, costruito con la pietra calcarea della Majella.

Guarda il video alla pagina http://www.luoghimisteriosi.it/abruzzo/serramonacesca.html   …l’articolo continua »

MSC ARMONIA SI TINGE DEI COLORI BIANCAZZURRI: SALPA LA CROCIERA DEL PESCARA CALCIO

Scritto da Michela | 4 maggio, 2012

Il Pescara Calcio ed MSC Crociere hanno definito i dettagli della prima “Crociera Biancazzurra”, dedicata ai tutti i tifosi e simpatizzanti del delfino. 

L’appuntamento è fissato ad Ancona il 23 giugno per un viaggio alla scoperta di incantevoli località del Mediterraneo Orientale a bordo della nave MSC Armonia. La crociera – con tappe a Corfù, Santorini, Atene, Argostoli, Kotor, Venezia e ritorno ad Ancona il 30 giugno – unisce lo stile unico, il sofisticato design e la tradizionale ospitalità che contraddistinguo la compagnia alla passione per il calcio e per la squadra di Zeman. La crociera, infatti, oltre al divertimento e relax che si respirano solitamente a bordo, prevede anche un programma di incontri, testimonianze e appuntamenti organizzati con la squadra biancazzurra.

I tifosi che sceglieranno di vivere quest’esperienza, dopo il cocktail di benvenuto, potranno partecipare a numerose attività insieme allo staff della squadra: sessioni di training, tornei di calcetto, preparazione atletica con focus su tecnica e tattica calcistica, seminari sulla scoperta di nuovi talenti, visione delle partite più memorabili della storia del club biancazzurro. Inoltre, è previsto a bordo un incontro con i calciatori della prima squadra del Pescara Calcio, occasione irripetibile per i tifosi desiderosi di incontrare dal vivo i propri beniamini. Inoltre tutti i partecipanti alla Crociera Biancazzurra riceveranno in omaggio anche un kit dedicato alla crociera, per portare a casa un ulteriore ricordo dell’emozionante vacanza.

…l’articolo continua »

MOSTRA PERSONALE DI GIAMPAOLO TALANI A PESCARA (GALLERIA ARTE PENTAGONO, 29/04 al 20/05/2012)

Scritto da Michela | 11 aprile, 2012

Questa primavera siete invitati a scoprire uno degli artisti contemporanei  più stimati nel panorama artistico internazionale, Giampaolo Talani,  che dopo il successo di critica alla 54° Biennale di Venezia, terrà una  mostra personale patrocinata da Comune, Provincia e Regione Abruzzo, presso la Galleria Arte Pentagono di  Pescara (dal 29/04 al 20/05/2012; inaugurazione con l’artista domenica 29 aprile h 18).

Talani (classe 1955), artista poliedrico e originale, espone nelle principali città, come  New York, Miami, Berlino, Parigi, ecc., nonché nelle principali realtà museali  italiane, come al Castel Dell’Ovo di Napoli (2004) e al Palazzo Vecchio di Firenze (2008). Riceve il suo primo incarico di prestigio a soli 24 anni: un affresco di 200mq nella chiesa di San Vincenzo Ferreri  (Li), che lo vedrà impegnato per ben 9 anni. Tra le sue opere degne di risonanza  ricordiamo inoltre ‘Partenze’, l’affresco ‘a strappo’ più grande del mondo (80 mq circa), all’interno della stazione di S. Maria Novella a Firenze.

…l’articolo continua »

Un turismo alternativo in Abruzzo?

Scritto da Michela | 4 aprile, 2012

Un turismo alternativo in Abruzzo?
In seguito alla certificazione da parte del Centro Regionale Beni Culturali Regione Abruzzo, per il nostro lavoro svolto nella promozione di un turismo alternativo, il portale www.luoghimisteriosi.it è notevolmente cresciuto con nuovi articoli e schede riguardanti la regione. Essa che, come ben sabbiamo, ha ancora bisogno di ripartire dopo il terribile cataclisma di cui si porta ancora sulle spalle le conseguenze, ha bisogno dell’aiuto di tutti, anche del nostro modestissimo contributo. Il nostro portale, proponendo i misteri dei luoghi archeologici per solleticare la curiosità dei turisti è una goccia nell’oceano del turismo italiano, ma il nostro impegno costante e frutto della passione si aggiunge al lavoro di tutti coloro che credono che l’Italia sia molto di più dello Stato già meraviglioso, unico e inimitabile che appare agli abitanti del mondo.

Grazie al nostro collaboratore Fabio Ponzo abbiamo pubblicato Serramonacesca, Manoppello e Catignano. Prossimamente ci occuperemo dei misteri di Mosculfo, Penne, Loreto Aprutino, Santa Gerusalemme di Pescara.  …l’articolo continua »

Luoghi Misteriosi nel Mondo

Scritto da Michela | 29 marzo, 2012

Nasce il progetto “Luoghi misteriosi nel mondo”, il portale parallelo a Luoghi Misteriosi che ospiterà articoli riguardanri angoli enigmatici esteri. Per adesso vi si accede all’interno del dominio di luoghimisteriosi.it, ma verrà in futuro aperto il dominio luoghimisteriosi.net dedicato ai misteri del Mondo. http://www.luoghimisteriosi.it/mondo/

SLOVENJA – Lokev
Nuove quattro Triplici Cinte, più due consunte e altri “segni templari” a Lokev, in Slovenja

Scoperte recentemente nuove sei Triplici Cinte, quattro ancora in buono stato di conservazione e altri simboli sul pavimento (due croci templari). Probabilmente prelevate da un altro luogo e cementate, volutamente o casualmente, sulla stradina che porta all’ingresso della chiesa. La chiesa si trova a pochi chilometri a nord-est di Trieste, nella Venezia-Giulia, appena oltrepassato l’attuale confine Italo-Sloveno (Valico di Basovizza-Lipiz) si incontra il villaggio di Corniale (oggi comune di Lokev). L’amena località custodisce la vestigia meglio conservata della presenza dei Cavalieri Templari sul Carso, nella Venezia–Giulia e nell’Istria.

Leggi il resto e guarda le foto alla pagina http://www.luoghimisteriosi.it/mondo/europa/slovenja/lokev.html   …l’articolo continua »

Le stazioni sciistiche dell’Abruzzo sono funzionanti e raggiungibili, nonostante la neve

Scritto da Michela | 16 febbraio, 2012

“Le principali stazioni sciistiche dell’Abruzzo sono pienamente funzionanti e raggiungibili senza alcun tipo di problema. Le disdette non hanno alcuna ragione: sono aperti 51 impianti e 204 chilometri di piste”.  A dichiararlo è Gustavo Colelli, presidente consorzio di albergatori Abruzzo Relax.

…l’articolo continua »

Chiesa di Santa Maria Arabona La Porta dei Morti, i Fiori della Vita e il simbolo misterioso

Scritto da Michela | 9 febbraio, 2012

Articolo di Isabella Dalla Vecchia –
e Fotografie di Fabio Ponzo –


Manoppello (PE) – Chiesa di Santa Maria Arabona
La Porta dei Morti, i Fiori della Vita e il simbolo misterioso

Quest’antica abbazia edificata nel XII secolo, sorge su una collina all’interno del bellissimo Parco nazionale della Majella. Fu luogo sacro per i romani perchè nel luogo dell’edificio dominava un perduto tempio pagano dedicato al culto della dea Bona (da cui il nome di “Arabona” – Ara Bona – altare dedicato a Bona). A questa dea erano dedicati rituali di derivazione di quelli per la dea greca Demetra, legati in qualche modo alla fertilità ed erano esclusivi per le donne, gli uomini erano esclusi anche in veste di animali. L’edificio è derivato dalla linea cistercense e, come le sue altre sorelle italiane, ne eredita non solo le strutture ma anche i suoi misteri e la sua arcana simbologia.

…l’articolo continua »

Mostra personale di Mark Kostabi ‘Dissonant Visions’ Lanciano (Chieti), dal 3 al 15 Dicembre 2011

Scritto da Michela | 24 novembre, 2011

Imperdibile appuntamento con l’arte dal 3 al 15 dicembre a Lanciano (CH), con la mostra dello straordinario artista d’oltreoceano, già allievo di Andy Warhol, Mark Kostabi, presso la Galleria La Nuova Forma (Via Bocache, 6; tel. 0872/713652; ; orari dal lunedì al sabato 10-13; 17-20; chiuso lunedì mattina).

La mostra  conterrà 30 opere inedite,  ed una in particolare  ispirata dalla splendida cittadina abruzzese sede dell’evento. Mark Kostabi, d’origine estone, nasce a Los Angeles nel  1960 e si forma artisticamente tra la sua città e  New York, operando agli esordi al fianco dell’artista padre della pop art Andy Warhol, mentre oggi il suo lavoro si svolge  fra lo studio di Roma e  New York. Vanta più di 20 anni di gloriosa carriera, ed ha all’attivo mostre personali  in tutto il mondo, oltre a esposizioni  nei principali musei di arte moderna e contemporanea, come il Moma e il Metropolitan  Museum di New York, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, il Museo Guggenheim di New York, solo per citarne alcuni.

…l’articolo continua »

Festa del Cioccolato a Pescara

Scritto da Michela | 7 ottobre, 2011

Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, lo splendido capoluogo abruzzese si prepara ad ospitare la II Edizione di Dolcie20, la golosissima festa dedicata al cibo più amato del mondo. 

Da venerdì 28 ottobre a martedì 1 novembre 2011 (dalle ore 10.30 fino alle ore 22.30) l’elegante Corso Umberto I si trasformerà in un teatro a cielo aperto in cui l’attore protagonista sarà il cioccolato artigianale mentre gli spettatori-visitatori diventeranno i viaggiatori di un variegato e dolce percorso sensoriale tra le squisite e infinite creazioni al cacao. Amabili cremini, soffici creme spalmabili, dolcetti sfornati ancora caldi e tuffati nel cioccolato, deliziose lastre di nocciolato al latte e fondente, ma anche praline, dragees, e liquori serviti in bicchierini di cialde croccanti.

…l’articolo continua »