Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Aumenta la customer satisfaction in Italia secondo hotel.info | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Aumenta la customer satisfaction in Italia secondo hotel.info | Viaggiando Facile
Aumenta la customer satisfaction in Italia secondo hotel.info | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 4 giugno, 2012 9:00

I clienti soddisfatti tornano sempre. Per questo hotel.info effettua periodicamente il monitoraggio della customer satisfaction nelle principali città italiane e internazionali, attraverso un’analisi qualitativa mirata a rilevare il grado di apprezzamento per i servizi offerti. Rispetto agli ultimi dati di febbraio 2012, il servizio gratuito di prenotazione alberghiera online per oltre 210.000 alberghi in tutto il mondo, esaminando le valutazioni complessive dei clienti, ha registrato in generale un lieve aumento medio della soddisfazione, che fa ben sperare soprattutto nel panorama nazionale dove in precedenza si registrava una situazione stazionaria.

La valutazione sulla soddisfazione in Italia

Nonostante una lieve diminuzione nell’apprezzamento dei servizi alberghieri, Bologna difende la prima posizione rispetto alle dieci maggiori città italiane. Segue al secondo posto Genova che, con 7,36 punti, registra una valutazione leggermente migliore rispetto al periodo precedente. Anche gli albergatori di Bari e Firenze guadagnano punti per ciò che riguarda l’apprezzamento del servizio. Mentre, malgrado le valutazioni non siano migliorate, il settore alberghiero di Roma recupera una posizione a discapito di Napoli, che con un calo nel punteggio da 6,94 a 6,91 conquista il fanalino di coda della classifica. 

Aldilà delle singole performance questa rilevazione si distingue per l’inizio di una tendenza positiva rispetto ai dati precedenti. In media infatti la soddisfazione dei clienti nei confronti del settore alberghiero delle dieci principali città d’Italia è leggermente aumentata, passando da 7,14 a 7,15 punti. Adesso la sfida è riuscire a mantenere il risultato anche dopo il periodo estivo, quando normalmente aumenta la pressione per gli albergatori del nostro Paese.

La valutazione sulla soddisfazione internazionale

All’estero la prima metà della classifica ha riportato solo poche variazioni. Infatti, dalla posizione 1° alla 8° nulla è cambiato e gli hotel di Varsavia sono ancora i più amati dai visitatori di tutto il mondo. Zagabria e Lubiana sono salite di due posizioni, rispettivamente al 9º e 10º posto della classifica di hotel.info, posizionandosi davanti a Sofia e Bangkok.

Anche gli albergatori di Riga e Wilna possono ritenersi particolarmente orgogliosi. I clienti di hotel.info hanno mostrato di gradire la capitale lettone, che sale di 3 posizioni, fino alla 14°, con un punteggio di 7,42 punti. In ultima posizione troviamo Wilna che prende il posto di Pechino, che esce nuovamente dalla classifica internazionale. Mentre la valutazione complessiva per gli alberghi della metropoli lituana è salita da 7,19 a 7,25 punti, è diminuito l’apprezzamento nei confronti degli alberghi di Pechino, che da 7,20 scende al punteggio di 7,16.

Deludono ancora nel panorama internazionale tre grandi big: Roma, Parigi e Londra. La città eterna ha ottenuto soltanto 6,92 punti e la città dell’amore 6,74. Nonostante le Olimpiadi 2012, Londra ha guadagnato solo 6,58 punti nella classifica della soddisfazione dei clienti di hotel.info, confermando che ancora da questo punto di vista c’è da lavorare.

Gli ospiti hanno valutato l’albergo prenotato su www.hotel.info dopo il soggiorno sulla base di un sistema a punti (da 0 a 10). Fanno parte della valutazione complessiva i seguenti criteri: qualità della camera, gentilezza del personale, pulizia, livello di rumore, rapporto qualità prezzo e colazione/gastronomia. Nella classifica, i valori sono stati arrotondati alla seconda posizione decimale.