Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Ponte 25 aprile è Toscano | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Ponte 25 aprile è Toscano | Viaggiando Facile
Ponte 25 aprile è Toscano | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 13 aprile, 2012 9:00

firenze-320x213-6795147Una carrellata di mostre ed arte investe la Toscana già museo a cielo aperto e culla del Rinascimento.

Se non sapete dove traghettare la vostra attenzione, vi diamo validi motivi per pensare ad un Ponte 25 Aprile in Toscana, l’arte parla da sola e, se coadiuvata da mostre e rassegne interessanti, sale “l’appetito” artistico e la voglia di essere lì.

Ad Arezzo, fino al 1 maggio, presso la Galleria Comunale d’Arte Contemporanea sono in esposizione i maggiori artisti del Novecento, da De Chirico a Guttuso, da Marini a Morandi, Pirandello, Soffici, Rosai, Savinio ed altri.

A Palazzo Binelli, Carrara, si tiene “D’Après Canova. L’800 a Carrara. L’Accademia e i suoi maestri”, una mostra  che mira a dare la giusta considerazione alla tradizione scultorea dell’Accademia di Carrara, nata idealmente dalla scuola di Antonio Canova. Un viaggio suggestivo alla scoperta delle varie correnti che hanno formato la scultura dell’Ottocento.

A Firenze nella Galleria degli Uffizi, dal 20 Marzo al 3 Giugno, avrà luogo una ricca esposizione di arazzi  dal titolo “Epifanie dei tessuti preziosi”, l’intento è far conoscere al pubblico un settore prezioso delle collezioni della Galleria.

Sempre a Firenze negli Spazi espositivi dell’Archivio di Stato una mostra dal titolo “La struttura dei sogni. Dipinti e litografie di Lily Salvo”, una trentina di dipinti più litografie che danno forma alle immagini che vivono nei sogni, nei simboli.

Presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina (Palazzo Strozzi), a partire dall’8 Marzo fino al 15 Luglio, mette in mostra “American Dreamers”, realtà mista ad immaginazione dell’arte contemporanea americana, una riflessione sul lavoro di artisti che impiegano la fantasia ed il sogno per dare vita a mondi subalterni a quello reale sempre più complesso e difficile.

Una Festa del 25 Aprile corredata da arte e storia nazionale è una buona risposta per commemorare tale festività.