Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Le pietre dei giganti: I megaliti dell’Argimusco | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Le pietre dei giganti: I megaliti dell’Argimusco | Viaggiando Facile
Le pietre dei giganti: I megaliti dell’Argimusco | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 11 gennaio, 2012 9:00

di Ignazio Burgio – posta@cataniacultura.com 

Montalbano Elicona (ME)

Le pietre dei giganti: I megaliti dell’Argimusco
Le misteriose formazioni rocciose che si presentano in tutta la loro imponenza nei pressi del paese di Montalbano Elicona, in provincia di Messina, sono state interpretate da alcuni come semplice opera della natura, da altri come opera degli uomini neolitici di Sicilia in tempi molto antichi. Così le suggestive sagome della Vergine in preghiera, del volto maschile e dell’Aquila vengono considerate ora come bizzarri scherzi della natura, ora come l’opera di una misteriosa civiltà che lasciò altri esempi simili non solo in Italia ma in tutto il mondo. Curiosamente però i megaliti più notevoli di questa “Stonehenge italiana”, come definita da qualcuno, presentano precisi orientamenti agli equinozi ed ai solstizi. 

Il luogo innanzitutto è inserito in un vero e proprio “spazio sacro” che va ben al di là del principale raggruppamento di pietre. Alcune hanno forme caratteristiche ed estremamente suggestive. Nel gruppo megalitico principale, dalla pianta circolare, si notano in primo luogo due menhir, uno più slanciato e snello, alto una ventina di metri, ed uno più basso e massiccio, di poco più di dieci metri. Comunemente essi vengono designati come “simboli sessuali maschile e femminile”. 

Ammesso tuttavia che i megaliti di Montalbano Elicona abbiano un’età tanto antica, sembra ancora più probabile che la funzione di questa “Stonehenge di Sicilia” com’è stata definita da qualcuno, fosse esclusivamente religiosa, legata ai culti astronomici solari e stagionali di morte e rinascita della natura e della vita stessa, come poi perduranti anche in età storica e nella successiva religione cristiana, fino ai nostri giorni.

Leggi l’articolo e guarda le foto su http://www.luoghimisteriosi.it/sicilia/montalbanoelicona.html  

Isabella Dalla Vecchia

Luoghi Misteriosi

info@luoghimisteriosi.it
info@mysteriousplaces.it