Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Feste di Pasqua tutti alla Certosa di Padula | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Feste di Pasqua tutti alla Certosa di Padula | Viaggiando Facile
Feste di Pasqua tutti alla Certosa di Padula | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 20 aprile, 2011 14:12

certosa-e-passione-320x238-2739368La Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino, guidata da Gennaro Miccio, comunica che la Certosa di San Lorenzo, a Padula, rimarrà aperta durante tutto il periodo pasquale (compreso il lunedì in Albis, ndr), dalle 9.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.30)        

I visitatori che si recheranno a Padula potranno ancora ammirare l’installazione “Certosa & Passione” che ha fatto registrare, durante la XIII Settimana della Cultura, una buona affluenza di pubblico con oltre 6.500 presenze. Il progetto, ideato e curato da Eufemia Baratta, si sviluppa intorno al tema centrale della Passione – Morte – Resurrezione.  Il percorso espositivo propone poche ma efficaci installazioni di opere d’arte antica e contemporanea conservate nella Certosa di Padula, quali, ad esempio, sculture lignee della Certosa, riferite al XVIII secolo, raffiguranti: Ecce Homo, Cristo morto oppure manufatti artistici del XXI secolo, come il Sarcofago conditus di J. Fabre, realizzato in occasione della Mostra Le Opere e i Giorni nell’anno 2003.Visite guidate tematiche illustreranno ai visitatori in maniera particolareggiata luoghi e simboli della passione e della morte nell’architettura della Certosa di San Lorenzo di Padula: Desertum, Chiostro grande con le metope, Cimiteri, Cappella delle Reliquie, Cappella del Crocifisso.     

 L’ingresso è gratuito  per tutti i cittadini appartenenti all’Unione Europea, di età inferiore ai 18 anni e superiore ai 65,  per   disabili  e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria . L’ingresso gratuito è consentito  anche a particolari  categorie  di studenti o insegnanti  (architettura, storia dell’arte,ect.).  Il biglietto, pari a 4  €,  è ridotto del 50%  per i giovani di età compresa tra i 18 anni e i 25 anni   così come per gli insegnanti di ruolo nelle scuole statali italiane.

L’ingresso, invece, al parco della Certosa è gratuito.