Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
A Roma verrà riaperto al pubblico il balcone di Mussolini | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  A Roma verrà riaperto al pubblico il balcone di Mussolini | Viaggiando Facile
A Roma verrà riaperto al pubblico il balcone di Mussolini | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 7 febbraio, 2011 8:00

Dopo anni passati nel dimenticatoio riaprirà  al grande pubblico il balcone di Palazzo Venezia da cui si affacciava Benito Mussolini e da dove, il 10 giugno 1940, il duce dichiarò guerra agli “alleati” Francia e Regno Unito e dove  il  5 maggio del 1936 annunciò la conquista dell’Etiopia. Palazzo Venezia è la prima grande opera rinascimentale di architettura civile in Roma.

Il balcone è conosciuto in tutto il mondo grazie ai filmati dell’Istituto Luce, e per tanti anni è stato utilizzato come semplice deposito, ma adesso, dopo che sarà  restaurato e pulito potrà essere  riaperto al pubblico. 

A dare la notizia della riapertura  è stato il sottosegretario ai Beni culturali Francesco Maria Giro che ha fatto visitare il balcone al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il presidente però  quando ha visto il celebre balcone ha così commentato: “E’ piccolissimo”.

Era proprio dimenticato – spiega il sottosegretario - Era tenuto in maniera indecente. Sono stati eseguiti lavori alla facciata di questo palazzo di grande prestigio architettonico e di fatto, adesso, quel balcone è stato reinserito nella sua cornice naturale. E la Sovrintendenza del Polo Museale sta immaginando di aprirlo al pubblico nell’ambito delle visite al museo”. 

 ”Niente paura delle polemiche che ci potranno essere – dice ancora Giro – Dobbiamo guardare avanti“.  E’ ancora da stabilire invece se poi il balcone sarà calpestabile.