Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Art & Ciocc il tour dei Cioccolatieri | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Art & Ciocc il tour dei Cioccolatieri | Viaggiando Facile
Art & Ciocc il tour dei Cioccolatieri | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 23 febbraio, 2012 9:29

Riprende a fine mese il dolce girovagare di “ART & CIOCC Il tour dei Cioccolatieri di FIVA Confcommercio”, una manifestazione itinerante che dal 2008 ad oggi ha toccato più di trenta diverse piazze, una delle quali in Austria.

Il tour prende il nome dall’Associazione di cioccolatieri “ART & CIOCC” che appunto nel 2008 si è costituita con l’intento di promuovere il cioccolato artigianale e diffondere la cultura del cioccolato evidenziandone caratteristiche, pregi e qualità.

Nelle città toccate dal tour i cioccolatieri si “appropriano” della Piazza o del Corso principale e per tre giorni (solitamente dal venerdì alla domenica) danno prova della loro maestria proponendo cuneesi al rhum, cioccolato di Modica, maxi-cremino alla nocciola e al gianduia, torrone, tavolette e spaccati con frutta secca, cioccolatini al peperoncino e olio extravergine, praline, dragées, castagnaccio, strudel… ma anche caffettiere di cioccolato fondente, servizi di tazzine da caffè al cioccolato bianco e ancora, per i golosi amanti del fai da te, attrezzi di ogni genere, dal cacciavite, al bullone alle tenaglie, e poi il cioccotelefonino i-ciok, scarpe da tennis ed eleganti decolté … tutto rigorosamente di cioccolato! 

Tanta inventiva e fantasia, quindi, nel creare soggetti sempre più particolari, ma sempre con uno sguardo alla tradizione che permette di differenziare i vari cioccolatieri a seconda della propria regione d’origine. E così dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, passando per il Piemonte, la Lombardia, l’Emilia Romagna, il Veneto, il Molise e la Calabria, e grazie anche alla straordinaria partecipazione di un cioccolatiere belga, è possibile compiere un “viaggio” attraverso le infinite declinazioni del cioccolato.

Tra le tappe “storiche”, le città di Aosta, Ravenna e Padova che anche quest’anno hanno ospitato il tour, per la quarta volta consecutiva, e già si preparano a mettere in calendario l’evento del 2012.

Si segnala che in occasione dell’ultima tappa di Ravenna che si è tenuta il secondo weekend di novembre, il Maitre Chocolatier Valter Pavanetto ha creato e presentato il “Ravennino” un cioccolatino al latte con pasta di pinoli tostati nato per celebrare l’ormai consolidato connubio tra il cioccolato e la città famosa per le sue pinete e appunto per il pregiato “pinolo ravennate”.

Oltre alla festa di piazza con degustazioni e assaggi dei vari prodotti al cioccolato ART & CIOCC è anche “cultura del cioccolato”. In ogni città, infatti, nel periodo della manifestazione, un Maestro Cioccolatiere si presta per una lezione nelle scuole per bambini di elementari o medie, oltre ad un laboratorio di Piazza vero proprio dove creare al momento cioccolatini e sculture in cioccolato.

Cioccolato come oggetto di studio, quindi, anche per chef e ristoratori che si cimentano in particolari ricette e abbinamenti. E proprio seguendo anche il filone della ristorazione, il tour ART & CIOCC propone nelle varie tappe anche valide collaborazioni con i ristoratori locali per l’organizzazione di rassegne a tema e la creazione di particolari menù degustazione.

La creatività, la cura e l’innovazione artigianale al servizio del cioccolato di qualità sono i punti di forza di questo tour che riprenderà a fine mese con le tappe di MOLFETTA (BA) dal 24 al 26 febbraio in Corso Umberto I; SAVONA dal 2 al 4 marzo in Piazza Sisto IV e Corso Italia; PESARO dal 9 all’11 marzo in Piazza del Popolo;  SALO’ dal 23 al 25 marzo sul Lungolago.