Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Il Giardino dei Tarocchi | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Il Giardino dei Tarocchi | Viaggiando Facile
Il Giardino dei Tarocchi | Viaggiando Facile

Scritto da Michela | 27 febbraio, 2010 16:20

Al confine tra la Toscana e il Lazio, a pochi chilometri dal mare  in località Garavicchio si può ammirare Il Giardino dei Tarocchi , opera originale e fantastica ideata dall’artista francese Niki de Saint Phalle.

L’opera rappresenta i 22 Arcani Maggiori dei Tarocchi, alti circa 12/15 metri realizzati con fantastiche sculture di cemento armato e poliestere, ricoperte con mosaico di ceramica , vetri e specchi. I lavori al giardino dei Tarocchi iniziarono nel 1979 e terminarono nel 1996. L’apertura al pubblico è avvenuta. invece, nel 1997.

Il Giardino dei Tarocchi è nato grazie alla solidarietà della famiglia Caracciolo che ha dato all’artista la possibilità di realizzare questo giardino fantastico in un appezzamento di terreno di loro proprietà. Niki de St. Phalle partiva dalle figure originali delle carte dei tarocchi, quali l’imperatrice, la papessa, la morte, la torre e il mago e altri e con la sua fantasia le trasformava in immagini tridimensionali.

Oggi il giardino è diventato una fondazione privata ed i suoi introiti servono alla sua manutenzione. Gli orari di apertura sono: maggio – ottobre 14,30 – 19,30. Da novembre a aprile, il parco museale rimane chiuso al pubblico, ma si accetta la visita soltanto su prenotazione di gruppi di almeno 15 persone con biglietto ridotto( euro 6,00 ) chiuso la domenica e festivi. Per informazioni visitate il sito www.nikidesaintphalle.com