Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Diritti Del Turista | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Diritti Del Turista | Viaggiando Facile
Diritti Del Turista | Viaggiando Facile

La Soprintendenza BAP  (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, rende noto che  è stata realizzata dal dipartimento del turismo della presidenza del consiglio la Carta dei diritti del Turista in sette lingue diverse con l’obiettivo di informare con chiarezza il turista su quelli che sono, in Italia, i suoi diritti e le regole da rispettare, a chi rivolgersi in caso di disservizi o per risolvere problematiche inerenti il viaggio.

        La guida – disponibile on line – può essere scaricata gratuitamente dal sito del governo italiano (www.governo.it) . Quali sono i documenti necessari per i viaggi, il passaggio delle frontiere, le visite ai musei?  quali garanzie di efficienza e di congruità offrono i mezzi di trasporto? in caso di inadempienze da parte delle agenzie di viaggio a chi mi devo rivolgere? e se il treno ritarda posso chiedere il rimborso del biglietto? A questi e altri quesiti  cerca di rispondere la Carta dei diritti del Turista. Disponibile in sette lingue diverse, la guida ha l’obiettivo di informare con chiarezza il turista su quelli che sono, in Italia, i suoi diritti, su come egli debba comportarsi e a chi debba rivolgersi, in caso di inadempienza, per farli valere.      …l’articolo continua »


Alla scorsa edizione della Bit, la Borsa Internazionale del turismo,  a Milano è stata presentata dalla Regione Sicilia la “Carta dei diritti del turista”.

L’ obiettivo è quello di educare i turisti a viaggiare informati.
Una guida che vuole dare al turista-consumatore – dice Maria Castri, responsabile della Tutela dei consumatori e degli utenti per la Regione Siciliana – strumenti in più di autodifesa e di conoscenza dei propri diritti in tale settore; una carta che si è realizzata grazie anche alla collaborazione con l’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo che ne curerà la divulgazione in tutte le fiere e manifestazioni, sia nazionali sia internazionali”.

…l’articolo continua »


|