Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Ministero Del Turismo | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Ministero Del Turismo | Viaggiando Facile
Ministero Del Turismo | Viaggiando Facile

La Soprintendenza BAP  (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, rende noto che  è stata realizzata dal dipartimento del turismo della presidenza del consiglio la Carta dei diritti del Turista in sette lingue diverse con l’obiettivo di informare con chiarezza il turista su quelli che sono, in Italia, i suoi diritti e le regole da rispettare, a chi rivolgersi in caso di disservizi o per risolvere problematiche inerenti il viaggio.

        La guida – disponibile on line – può essere scaricata gratuitamente dal sito del governo italiano (www.governo.it) . Quali sono i documenti necessari per i viaggi, il passaggio delle frontiere, le visite ai musei?  quali garanzie di efficienza e di congruità offrono i mezzi di trasporto? in caso di inadempienze da parte delle agenzie di viaggio a chi mi devo rivolgere? e se il treno ritarda posso chiedere il rimborso del biglietto? A questi e altri quesiti  cerca di rispondere la Carta dei diritti del Turista. Disponibile in sette lingue diverse, la guida ha l’obiettivo di informare con chiarezza il turista su quelli che sono, in Italia, i suoi diritti, su come egli debba comportarsi e a chi debba rivolgersi, in caso di inadempienza, per farli valere.      …l’articolo continua »


Il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, ha presentato nei giorni scorsi  a palazzo Chigi il libro “In viaggio con i bambini”, con la collaborazione di Gian Vincenzo Zuccotti e Luca Bernardo, direttori del Dipartimento materno-infantile rispettivamente dell’ospedale Luigi Sacco e del Fatebenefratelli di Milano.

Un vero e proprio manuale con tantissimi ‘consigli’ per godersi le vacanze in compagnia dei più piccoli e la pratica guida, che si può scaricare da Internet (www.italia.it) o ritirare in versione cartacea nelle agenzie di viaggio. 

…l’articolo continua »

Scritto il 27 dicembre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: consigli, consigli di viaggi, guide vacanze, in viaggio con i bambini, libri turistici, libri vacanze, michela brambilla, ministero del turismo, ministro del turismo, vaccinazioni necessarie per viaggiare, viaggi con i bambini

Settimana scorsa  l’Italia si è insediata alla presidenza del consiglio esecutivo dell’Organizzazione mondiale del turismo (Omt) il braccio operativo delle Nazioni Unite al quale aderiscono 154 Paesi e oltre 400 organizzazioni. Il nostro Paese è stato chiamato a ricoprire l’importante incarico per la terza volta in 26 anni.

…l’articolo continua »


Turismo: la condivisione delle strategie per lo sviluppo del settore e la crescita del Paese” è il tema dell’edizione 2010 della V Conferenza Nazionale per il Turismo che si svolgerà il 15 e 16 ottobre a Cernobbio. La Conferenza Nazionale per il Turismo riunirà per l’occasione i principali attori del mondo delle istituzioni e delle imprese del comparto turistico italiano. L’obiettivo dei partecipanti sarà quello di individuare le strategie e le politiche del turismo per il  prossimo triennio.

…l’articolo continua »

Scritto il 13 ottobre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: conferenza nazionale, conferenza nazionale turismo, conferenza turismo, congressi, congresso turismo, ministero del turismo, sviluppo turismo, sviluppo turistico, turismo italia, turismo italiano, vacanze in italia

Nei giorni scorsi  è stato approvato dal consiglio dei ministri il Codice del Turismo, che risponde ad un esigenza di semplificazione e riordino della legislazione in materia, che turisti ed operatori del mercato del turismo attendevano da tempo. “Sono molto soddisfatta del pregevole lavoro svolto dal mio ministero e dagli altri ministeri coinvolti – ha affermato Michela Vittoria Brambilla – . Con il riordino del quadro normativo di riferimento, la nostra iniziativa legislativa conferisce certezza e sicurezza a tutti i soggetti coinvolti, siano essi gli operatori o i turisti, e rappresenta, senza ombra di dubbio, una straordinaria occasione per la crescita e lo sviluppo di un settore strategico per l’economia del Paese, anche grazie all’introduzione di istituti di semplificazione, incentivazione e valorizzazione“.

In forza della delega e’ stato infatti realizzato un incisivo riordino che si traduce – conclude – in una vera e propria riforma del settore, con l’obiettivo di tutelare il turista, aiutare le imprese, stimolare la riqualificazione dell’offerta turistica nell’ottica di una maggiore competitivita’ del sistema Italia nel suo complesso”

…l’articolo continua »


Tutte le cose hanno un inizio e una fine; credo che per le botticelle la parabola si possa dire conclusa. Confido che il sindaco di Roma vorrà concretamente valutare la necessità di rendere la capitale sempre più ‘animal friendly”. Con queste parole’ il ministro del Turismo Michela franceschi83667332106150542_big-7925044Vittoria Brambilla ha commentato il raggiro documentato dai giornalisti/turisti de ‘Le Iene’ messo in atto a Roma da un vetturino.

Il fatto che questa attivita’ venga svolta da tanti anni non è certo una ragione sufficiente perché essa debba essere mantenuta per sempre – afferma Brambilla – soprattutto se non più in linea con un sentimento popolare che, negli anni, ha conosciuto una positiva evoluzione. Occorre infatti valutare quanto l’eventuale indotto turistico creato dalle botticelle sia completamente superato dal danno che il loro anacronistico mantenimento crea quotidianamente all’appeal della capitale e di conseguenza dell’Italia intera, che con essa viene identificata dai turisti stranieri“.

…l’articolo continua »


E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 2-8-2010 il Decreto del Ministero del Turismo 9 luglio 2010 contente la “Ridefinizione delle modalita’ di impiego delle risorse per l’erogazione di buoni vacanze da destinare a interventi di solidarieta’ in favore delle fasce sociali piu’ deboli e favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici nei settori del turismo balneare, montano e termale”.

L’art. 1 del D.M. 9 luglio 2010 contiene le finalità del decreto: in particolare si dice che il decreto ridefinisce le modalita’ di impiego delle risorse per l’erogazione di buoni vacanze da destinare a interventi di solidarieta’ in favore delle fasce, sociali piu’ deboli e favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici nei settori del turismo balneare, montano e termale.

Secondo l’art. 2 per aventi diritto si intendono i nuclei familiari, i cui componenti siano cittadini italiani e dell’Unione europea residenti in Italia e gli extracomunitari con regolare permesso di soggiorno e residenza, che si trovino nella condizione socio-economica prevista nella tabella dello stesso articolo. L’agevolazione si applica in percentuale sul valore dei buoni vacanze richiedibili fino all’importo massimo indicato.

…l’articolo continua »


Per la prima volta un Presidente del Consiglio è testimonial in uno spot istituzionale. E’ di Silvio Berlusconi, infatti, la voce del messaggio di trenta secondi che accompagna il video, realizzato dalla presidenza del consiglio e dal ministero del Turismo per invitare gli italiani a trascorrere le vacanze nel Belpaese.
…l’articolo continua »


|