Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Giardini D’Italia | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Giardini D’Italia | Viaggiando Facile
Giardini D’Italia | Viaggiando Facile

Nei mesi di giugno, luglio e agosto il calendario di appuntamenti ai Giardini di Sissi a Castel Trauttmansdorff è vario e ricchissimo. Ce n’è davvero per tutti i gusti: dalle manifestazioni culturali alle rassegne enogastronomiche, dagli appuntamenti mondani ai festival musicali. La natura trionfa e non mancano le occasioni per trascorrere giornate indimenticabili all’insegna del divertimento e della scoperta.

Per questa nuova stagione 2011, 10° anniversario dei Giardini di Sissi, vengono riconfermati alcuni attesissimi appuntamenti tradizionali, ai quali si aggiungono tante interessanti novità.

- COLAZIONE DA SISSI 05.06.11 | 12.06.11 | 19.06.11 | 26.06.11 | 03.07.11 Domenica, 9.00-12.00 – Terrazza di Sissi

Visto il successo delle passate edizioni, è riconfermata anche quest’anno la “Colazione da Sissi”, ovvero il ghiotto brunch domenicale allestito sulla terrazza dell’imperatrice, con vista mozzafiato sulla natura circostante: per cinque domeniche è possibile gustare un’ottima colazione a base di fragranti prodotti tipici dell’Alto Adige, con musica classica dal vivo.

- “TRAUTTMANSDORFF DI SERA” Ogni venerdì di giugno, luglio e agosto Quest’estate i Giardini di Sissi resteranno aperti anche fino alle 23.00, per poter accogliere i visitatori in veste inedita. Al calar del sole l’atmosfera si fa suggestiva e inebriante e, sullo scenario strepitoso del parco, verranno organizzati, assieme al Touriseum, il museo provinciale per il turismo, eventi di prim’ordine: dalle visite guidate serali, ai dj set con cocktail in giardino presso il favoloso laghetto delle ninfee, dalle cene esclusive al ristorante Schlossgarten o al Café delle palme, alla musica dal vivo.

Le date: 03.06 I 10.06 I 17.06 I 24.06 I 01.07 I 08.07 I 15. 07 I 22.07 I 29.07 I 05.08 I 12.08 I 19.08 I 26.08

…l’articolo continua »

Scritto il 14 luglio, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: Castel Trauttmansdorff, eventi estivi, Giardini d'Italia, giardini di sissi, Giardini di Sissi a Castel Trauttmansdorff, idee per il tempo libero, idee per le vacanze estive, iniziative ai giardini di sissi, proposte di soggiorno, visite guidate, visite guidate ai giardini di sissi
Ritorna con successo l’appuntamento verde dedicato al florovivaismo.

Dal 20 al 22 maggio rifiorisce con la quarta edizione il “Perugia Flower Show” , mostra mercato di piante rare ed inconsuete.

Produttori specializzati e accreditati collezionisti portano in scena durante i tre giorni le migliori produzioni florovivaistiche.

Le particolarità botaniche animano e abbelliscono i Giardini del Frontone, cuore verde della città di Perugia, protagonisti indiscussi come sempre sono perciò i fiori e le piante dalle varietà più insolite, dai colori e dalle forme più particolari.


Sabato 23, domenica di Pasqua 24 e lunedì 25 aprile 2011, sabato 30 aprile e domenica 1° maggio 2011  visite guidate ogni ora dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17.00 prenotazione obbligatoria al numero verde 800 652110 o per email visite@cervara.it ingresso valido per due persone Euro 10,00 E’ possibile usufruire degli autobus pubblici che fermano ai piedi di via Cervara. 

Dal 21 aprile al 1° maggio prossimi, alla Fiera di Genova è in programma la decima edizione di Euroflora, la manifestazione florovivaistica internazionale più prestigiosa del Mediterraneo.

In questa importante vetrina, La Cervara sarà presente tutti i giorni presso lo stand di Grandi Giardini Italiani (network che raccoglie le più belle architetture verdi del paese del quale La Cervara fa parte) per far conoscere al pubblico il suo Giardino all’Italiana – unico in Liguria che si affaccia sul mare – e la sua storia, le sue iniziative culturali e la sua attività come luogo di eventi quali concerti, eventi, convegni, meeting aziendali, feste private e matrimoni, attraverso le visite guidate che si terranno straordinariamente nei due weekend del 23, 24, 25 aprile e del 30 aprile e 1° maggio, a partire dalla mattina (ore 10, 11 e 12) e per tutto il pomeriggio (ore 15, 16 e 17).

Coerenti con il tema di Euroflora, “Il fiore che unisce” attraverso il suo linguaggio universale, diversamente dal solito, le visite guidate avranno una prevalente connotazione botanica, sarà quindi un piacevolissimo percorso alla scoperta delle numerose essenze e fragranze presenti nel giardino.

Nell’occasione di Euroflora, i biglietti di ingresso all’Abbazia della Cervara saranno scontati del 50%: acquistando infatti un biglietto intero a Euro 10 l’ingresso sarà valido per due persone, non una sola come nel resto dell’anno. 

…l’articolo continua »

Scritto il 20 aprile, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: Euroflora, euroflora 2011, eventi aprile, festa della liberazione, fiera di genova, giardini, Giardini d'Italia, giardini in liguria, idee per pasqua, idee per pasquetta, la cervara, visite guidate

Il Consiglio comunale ha approvato il pagamento del ticket di 1 euro per tutti coloro che vorrano far visita ai giardini di Augusto a Capri (Napoli). Questa iniziativa ovviamente ha scatenato non poche  polemiche sull’isola azzurra. Infatti i consiglieri comunali di opposizione hanno diffuso 2 documenti di critica firmati dai gruppi consiliari ‘I Capresi per Capri’ ‘ e ‘l’Onda rinnovamento e sviluppo’.

“È stata varata la tassa sull’aria”, ha così commentato  Costantino Federico, ex sindaco di Capri,  “nei giardini non ci sono opere d’arte né altri elementi rari, non si può imporre la tassa al panorama”.  Federico accusa il sindaco anche di volere ‘lucrare e sfruttare’ il fenomeno del turismo ‘mordi e fuggi’.

…l’articolo continua »


Nel Parco Basso dei nuovi Giardini della Reggia di Venaria sorgerà per le celebrazioni del 2011 il più grande Potager d’Italia, in un’area di circa 10 ettari localizzata nei pressi della Cascina Medici del Vascello. Qui nel ‘600 e ‘700 si estendevano parte dei Giardini, mentre nel corso dell’800 il medesimo spazio era utilizzato per coltivazioni estensive da parte dell’Azienda Agricola della Real Casa.La presenza di uno spazio destinato alla produzione agricola viene, infatti, attestata da numerose immagini storiche, in cui la collocazione del Potager (orti e frutteto) era individuata nella parte sud del parco alto, area destinata oggi ad uso militare. Il progetto attuale di rifacimento degli orti ispirato all’antico disegno presenta una forma quadrata dove troviamo: aree coltivate, vasche, fontane, spalliere di alberi da frutto e pergole su cui cresceranno fioriture e ortaggi. Grazie ad un’attenta lettura dei documenti storici i nostri esperti sono stati in grado di risalire alle specie coltivate all’interno degli orti e dei frutteti e al loro utilizzo, fonte indispensabile che ha permesso di recuperare una vocazione del luogo che sembrava perduta. …l’articolo continua »

Lasciate tranquillamente a casa i problemi quotidiani! I Giardini di Castel Trauttmansdorff sono una vera seduzione dei sensi, una delizia per gli occhi capace di unire la voglia di emozioni con il desiderio di quiete. Già con l’attraversamento del ponte rotondo che conduce al maestoso castello sembra di compiere il passaggio simbolico verso un “altro mondo” e di partire per un viaggio dell’anima. 

Questo viaggio ha inizio sul lato sinistro del castello e conduce ai Boschi del mondo dove i più esperti riconosceranno i boschetti tipici dell’America orientale e nord-occidentale e di analoghe aree climatiche di Cina e Giappone. I cercatori di quiete, invece, scopriranno tra i boschi di latifoglie e conifere una serie di posticini tranquilli e di angoli nascosti che offrono solitudine ed intimità ma, nel contempo, anche momenti di sorpresa: la Cassetta wardiana racconta le conquiste dei cosiddetti “cacciatori di piante”, che introdussero in Europa questi alberi esotici, mentre la grotta nell’antica foresta delle felci narra suggestivamente le origini della vita. Numerosi sentieri si snodano verso l’alto su paesaggi dell’Estremo Oriente, verso i Giardini giapponesi, le terrazze coltivate a riso, le piantagioni di tè e continuano a salire ripidi lungo le fiorite pendici argillose fino a una voliera con piattaforma panoramica.

…l’articolo continua »


I Giardini di Castel Trauttmansdorff, dove la natura e l’arte si danno appuntamento, si estendono su una superficie di 12 ettari e si presentano sottoforma di anfiteatro naturale con oltre 80 ambienti botanici da tutto il mondo. Dopo un periodo di costruzione di sette anni, hanno aperto i battenti nel giugno del 2001, trasformandosi così in una della più amate mete escursionistiche, visitata ormai da 2 milioni di persone e che può vantare ben 2 onorificenze: nel 2005, l’elezione al Parco più bello d’Italia, e solo un anno più tardi, a Parco d’Europa n° 6.

Numerose stazioni dedicate all’esperienza sensoriale, insieme a una variegata serie di manifestazioni, entusiasmano giovani e meno giovani, rendendo una visita ai Giardini un’esperienza per tutti i sensi. 11 padiglioni artistici interpretano in modo giocoso ma, nel contempo, formativo i processi della natura, mentre in alto la spettacolare Piattaforma panoramica di Matteo Thun assicura un’incantevole vista su Merano e le montagne circostanti, nonché scorci su mondi esotico-mediterranei.

…l’articolo continua »


Il 2011 sarà  un anno importante con nuovi investimenti per il parco botanico, perché ricorre il 10° anniversario della sua fondazione. Durante l’inverno verranno realizzate opere di ampliamento e adeguamento.

Tra le novità: la serra delle piante esotiche con il terrario per gli insetti tropicali, dove si potranno ammirare meravigliose orchidee, piante del caffè, del cacao e del babaco; voleranno farfalle ed uccelli tropicali e nei terrari saranno visibili tarantole, scarabei, anfibi velenosi e camaleonti.

…l’articolo continua »


Orticolario torna per la sua seconda edizione dall’1 al 3 ottobre 2010, ancora nell’esclusivo scenario di Villa Erba, a Cernobbio, più internazionale, più ampio nella proposta e  più stimolante nel suo percorso formativo.  La natura è una realtà dinamica in continuo cambiamento e il nostro spazio – sia esso un terrazzo, un giardino, un orto, un frutteto… – può e deve evolvere con il  mutare delle nostre passioni e non solo delle  stagioni.

Un rapporto di intimità, tra la persona e la natura, che si alimenta e si intensifica nella ricerca di nuovi colori, profumi, strumenti ed elementi di arredo, vissuti anche nel loro processo di creazione e che, abbinando funzionalità e  design, producono emozioni e stimoli che solo l’arte, in tutte le sue forme, riesce a trasmettere. 

Orticolario offrirà quindi tre giorni all’insegna dell’eccellenza di fiori e piante, di specie storiche, ricercate e rare e di nuove proposte presentate dai migliori vivaisti italiani e d’oltralpe, selezionati accuratamente dal Comitato Scientifico costituito da Ortofloricola Comense e Orticola di Lombardia.
…l’articolo continua »

Scritto il 17 settembre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: cernobbio, Eventi, eventi ottobre, eventi ottobre provincia di como, Giardini d'Italia, Giro in mongolfiera, Laboratori per bambini, Lago di Como, mostra-mercato dei fiori, Mostre, mostre ottobre, orticolario, villa erba, ville aperte

C’è grande attesa per l’ottava edizione di “Ville Aperte in Brianza”, una giornata dedicata al patrimonio artistico del territorio con la visita guidata ai siti piu’ significativi della Brianza.

Palazzi signorili, antiche rocche, parchi e giardini all’italiana e all’inglese, basiliche e oratori: domenica 26 settembre 2010 ben 55 siti monumentali nella Provincia Monza e Brianza, normalmente chiusi al pubblico, apriranno i battenti per un giorno in occasione della manifestazione “Ville Aperte in Brianza”, manifestazione organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza insieme a 32 Comuni ed inserita nelle Giornate Europee del Patrimonio.

…l’articolo continua »

Scritto il 15 settembre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: agrate brianza, antiche rocche, arcore, barlassina, Basiliche, bellusco, besana in brianza, bollate, Bovisio Masciago, briosco, brugherio, carnate, cavenago di brianza, cesano maderno, concorezzo, cornate d'adda, desio, Eventi, eventi provincia monza e brianza, eventi settembre, giardini, Giardini d'Italia, Giornate Europee del Patrimonio, giussano, itinerari, itinerari turistici, lainate, lentate sul seveso, limbiate, lissone, meda, monticello brianza, Muggio, Nova Milanese, Palazzi signorili, Parchi, provincia monza e brianza, sulbiate, triuggio, usmate velate, Varedo, verano brianza, villasanta, ville aperte, ville aperte in brianza, vimercate, visite guidate, visite guidate settembre