Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Spettacoli | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Spettacoli | Viaggiando Facile
Spettacoli | Viaggiando Facile

estate11_2-6323945Come ogni estate, il Museo Diocesano di Milano chiude di giorno per animarsi, dal martedì al sabato, dalle 19 alle 24, con appuntamenti musicali, conferenze, spettacoli teatrali, animazioni per bambini, aperitivo nel Chiostro e molto altro. Per tutto il periodo INGRESSO GRATUITO.

L’arte contemporanea sarà protagonista con cinque mostre dedicate ad altrettanti artisti che esplorano differenti linguaggi espressivi:

PAOLA MARZOLI
Bètfage
Opere 2009-2011

FRANCO MARROCCO
Trittico

GIORGIO MAJNO
Ritratti

NAZZARENO GUGLIELMI
Sei ore per la mia testa

e, dal 7 luglio, apertura al pubblico della mostra
GIOVANNI FRANGI
La règle du jeu. Atto secondo. Dieci giardini.

…l’articolo continua »

Scritto il 25 luglio, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: concerti, concerti milano, Eventi, eventi agosto, eventi estivi, eventi luglio, eventi milano, eventi settembre, idee per le vacanze estive, Mostre, mostre milano, museo diocesano, museo diocesano di milano, sere d'estate, Spettacoli, spettacoli milano

Sabato 16 luglio Andrea Vitali e i Sulutumana saliranno a bordo del Battello Concordia (in linea: Como-Menaggio-Como) per lo spettacolo sui 33 Re e La Carne, ispirato ai titoli della collana iVitali.

Dalle 14.30 alle 18.30.

Il costo dell’ingresso allo spettacolo con inclusa la navigazione è di 20 euro.

…l’articolo continua »


Grande spettacolo sabato 16 luglio in Marmolada. Tutti sono invitati a puntare lo sguardo verso l’alto per ammirare lo spettacolo aereo che andrà in scena nel cielo azzurro che sovrasta la Regina delle Dolomiti. Confidando nel bel tempo e nella clemenza delle condizioni meteorologiche, il passaggio aereo avverrà presumibilmente tra le ore 12.15 e le 12.30 e sarà il momento clou del’inaugurazione della nuova terrazza panoramica della Marmolada di Punta Rocca. Con i suoi 3265 m di altitudine la terrazza diventerà il punto panoramico più alto delle Dolomiti, facilmente accessibile (grazie alla funivia e all’ascensore) da tutti comprese le persone diversamente abili.

Per motivi logistici l’inaugurazione è riservata solo a un numero ristretto di ospiti in rappresentanza delle autorità, delle istituzioni e della stampa ma nel primo pomeriggio già a partire dalle ore 14.00 la funivia riaprirà normalmente anche al pubblico che potrà così salire fino a Punta Rocca e godere dalla nuova terrazza dello straordinario panorama che si affaccia a 360° sulle Dolomiti elette dall’Unesco monumento naturale patrimonio dell’umanità.

Tutti coloro che saranno in zona per una passeggiata o un escursione in montagna alzando lo sguardo al cielo potranno però godersi lo spettacolo aereo che culminerà con un “passaggio tricolore” sopra la Regina delle Dolomiti.

…l’articolo continua »

Scritto il 15 luglio, 2011 da : Michela | Comments (1)
Tags: eventi marmolada, inaugurazione terrazza panoramica di punta rocca, iniaugurazioni luglio, la marmolada, la regina delle dolomiti, marmolada, punta rocca, Spettacoli, spettacolo aereo, terrazza panoramica della marmolada

Come ballerino ha calcato i più importanti palcoscenici del mondo, come insegnante sta facendo sbocciare numerosi talenti accompagnandoli fino alle scuole più prestigiose, come uomo non potrebbe fare a meno della danza, della coreografia, della regia e del teatro melodrammatico. Lui è Lino Privitera e la Grande Soirée de la Danse, è il grande spettacolo che il noto Maestro siciliano metterà in scena il prossimo 10 luglio, alle ore 21.00, nella prestigiosa cornice di Palazzo Minoriti, splendido stabile settecentesco collocato proprio nel cuore del centro storico di Catania.

          Giunto ormai alla sua 8° edizione, lo spettacolo di danza curato dal Maestro Privitera, sta diventando una felice consuetudine per la Città di Catania e un evento di grande qualità  per il Presidente della provincia regionale di Catania, Giuseppe Castiglione, che quest’anno ne ha sposato i nobili scopi culturali. E a proposito di cultura, quest’anno l’evento avrà ulteriori elementi che andranno ad arricchire un evento già apprezzato e noto per qualità e completezza. In primo luogo grazie al programma: nella prima parte, infatti, ampio spazio verrà dato agli oltre 50 allievi di Privitera dell’Opèra di Catania, che saranno impegnati in balletti di repertorio classico, “Morte del Cigno”, “Ave Maria”, “Corsaro” etc,  e di repertorio neoclassico. Nella seconda parte, gran finale con la Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, Melodramma in 1 atto di G. Targioni-Tozzetti e G. Menasci.

…l’articolo continua »


E’ tutto pronto sul lago di Garda per dare vita a uno spettacolo musicale itinerante senza precedenti: il Red Bull Tourbus sta scaldando i motori, per regalare sei tappe di puro divertimento, tra Rock e musica di qualità.

Un programma, quello proposto dal Red Bull Tourbus, che si inserisce a pieno titolo tra gli appuntamenti imperdibili del calendario di eventi e manifestazioni organizzati e sostenuti dalla nuova associazione “LAGODIGARDA tutto l’anno”, il contenitore/amplificatore che punta tutto sulla promozione e la valorizzazione del Benaco.

Da un italianissimo Fiat 309 del 1963, interamente restaurato e ricostruito nasce un fantastico palcoscenico viaggiante, che si sposterà tra gli splendidi scenari gardesani, per regalare serate di vero Rock.

Anche la storia del palcoscenico viaggiante d’eccezione ha come ingrediente principale la creatività: dopo aver prestato servizio fino agli anni ’80 come corriera e successivamente per addestramento conducenti, oggi, completamente trasformato da Andymusicista dei Bluvertigo e artista pop, è diventato un mezzo completamente dedicato ai giovani musicisti rock italiani e internazionali. 

…l’articolo continua »


Venerdì 17 giugno alle ore 20.45 presso il Teatro dell’Oratorio di Ardesio, il Teatro Minimo di Ardesio va in scena con lo spettacolo “In Nome della Madre” di Erri De Luca con la regia di Umberto Zanoletti. La serata è organizzata dall’Associazione Araba Fenice con la collaborazione della Parrocchia San Giorgio di Ardesio.  

Lo spettacolo racconta la storia di una maternità, non molto diversa dalle altre se non nelle ‘premesse’.

Un racconto reso ancor più vero perché narrato da Miriàm stessa, sposa di Iosef e madre di Ieshu, nella Palestina di duemila anni fa. Una donna, impaurita ma forte, sfida leggi e villaggio senza mai abbassare la testa.

Un marito innamorato della sua sposa promessa, nonostante un messaggero venuto da chissà dove abbia scombinato i teoremi della quotidianità. Un figlio che viene al mondo senza piangere e cambia la storia dell’umanità. Una lettura della storia di Maria che restituisce alla madre di Gesù la meravigliosa semplicità di una femminilità coraggiosa, la grazia umana di un destino che la comprende e la supera.

…l’articolo continua »


Scritto il 10 giugno, 2011 da : Michela | Comments (1)
Tags: Appennino Parmense, berceto, cassio, corchia, escursioni, eventi giugno provincia di parma, eventi provincia di parma, festiva giugno, festival, festival del cammino, iniziative per bambini, passeggiate, provincia di parma, Spettacoli, via francigena

Sabato 11 giugno  apre la stagione estiva 2011 dell’Idroscalo. Per celebrare l’evento, la Provincia di Milano ha organizzato una straordinaria giornata ricca di eventi e iniziative per tutti. La prima grande novità è la riapertura della balneazione nel bacino lungo la spiaggia presso la Punta dell’est.

Dalle 15.00, presso il Villaggio del Bambino animazione per i più piccini con truccabimbi, palloncini e baby dance a cura di Cesed Onlus.

Il nuovo laboratorio “Le tre italie” è un altro appuntamento da non perdere! Pensato per i bambini dai 6 agli 11 anni, alla Sala Azzura, dalle 15.00 alle 18.30. Saranno inoltre attivi tutti gli altri laboratori.

…l’articolo continua »

Scritto il 9 giugno, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: Eventi, Eventi giugno milano, eventi idroscalo, eventi idroscalo di milano, eventi idroscalo milano, eventi milano, idee per le vacanze estive, idroscalo, iniziative per i bambini, iniziative per le famiglie, open day dello sport, Spettacoli, spettacoli idroscalo milano, stagione estiva all'idroscalo di milano

Il tango e il festival tornano nel cuore del centro storico di Padova, nei luoghi più belli e caratteristici della città che faranno da cornice a questa forma di ballo affascinante e sensuale. Insieme alla città ed i suoi luoghi saranno numerosi gli ospiti protagonisti della dodicesima edizione, per un incontro che puntualmente si rinnova all’inizio dell’estate, in una sorta di abbraccio fatto di spettacolo, cultura e divertimento.

Con una novità: il tango a km 0.
Il festival è curato come sempre dall’Associazione Cochabamba 444 – Tango club Padova ed è inserito nell’edizione 2011 dell’Estate Carrarese.

Perchè Tango KM 0 ? Il tema della XII edizione oltre a catalizzare l’interesse degli appassionati sulla nostra città, con le iniziative tipiche della manifestazione: milonghe in piazza, momenti di studio con artisti di livello internazionale, concerti ed esposizioni, quest’anno si cercherà di dare visibilità al tango “locale”, ormai maturato dopo oltre 15 anni di “sedimentazione attiva” nel nostro territorio.
Gli eventi riaffermano l’originalità della rassegna padovana, tra le molte nate negli ultimi anni, per capacità di divulgazione e promozione della cultura rioplatense, rinnovando il proposito di far conoscere il tango ai padovani e la nostra città al popolo tanguero, una comunità tradizionalmente “nomade” e sempre più numerosa.
L’anteprima dell’edizione 2011 sarà martedì 21 giugno, ore 21.30 all’Arena Romana con una proiezione cinematografica che sarà preceduta da un’esibizione di tango argentino (Ad occhi chiusi. Uno sguardo sul tango e chi lo ama). Al termine del film incontro con la regista Simonetta Rossi. (Biglietto unico € 7,50 – info 049 8718617 www.promovies.it)

…l’articolo continua »

Scritto il 9 giugno, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: estate carrarese, Eventi, eventi centro storico di padova, eventi estate carrarese, eventi giugno, eventi giugno padova, eventi padova, festival, festival tango a km 0, Spettacoli, spettacoli padova

In occasione del decennale di apertura del castello, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco e altre associazioni del territorio, e il patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Pesaro-Urbino, ha ideato una serie di eventi di notevole spessore, che spaziano in tutti gli ambiti culturali, per celebrare degnamente una delle date più importanti per la comunità frontonese e non solo.

Il 27 luglio 2001, il castello di Frontone (PU), aprì, dopo anni di restauro, il suo “cuore” ai visitatori.

L’acclamazione fu tale che nei soli cinque mesi che separarono l’apertura dalla fine dell’anno, Frontone venne invasa da migliaia di turisti. Per la precisione furono 8500, i turisti locali e non, che visitarono il castello.

“A dieci anni dall’apertura – spiega il sindaco Francesco Passetti - non possiamo che prendere atto della visibilità che questa riapertura, nel corso degli anni, ha determinato. Numerosissimi sono state le mostre, i convegni, i matrimoni, i concerti e le occasioni che hanno permesso di rendere vivo il castello, ma anche tutto il comune, dato che grazie alla strategia messa in atto nel corso degli anni, le attività ricettive hanno dimostrato di saper tenere nonostante la crisi e di dare lavoro ai giovani del territorio. Questo aspetto è fondamentale, poiché gli studi di settore e le statistiche ci hanno dimostrato che il comparto del turismo ha risentito meno di altri degli aspetti negativi della crisi. Al fine di fronteggiare la difficile congiuntura economica Il Comune, che gode dagli anni ’70 di un buon flusso di visitatori costantemente alimentato dalle scelte politiche attuate, non può che puntare sul coinvolgimento dei soggetti locali, con l’obiettivo di sostenere e valorizzare il terzo settore e le aziende che lo costituiscono.

Quest’anno non deve essere visto come la conclusione di una parabola durata 10 anni, bensì il rilancio di un prodotto turisticamente appetibile, come hanno dimostrato essere Frontone e il suo territorio, e lo spirito dell’iniziativa è proprio quello di consolidare il rapporto dell’Amministrazione con i giovani, con concrete iniziative di stimolo nei loro confronti, rivolgendo uno sguardo al futuro. Le celebrazioni del decennale si concretizzano in azioni multiformi che, partendo dalla cultura, il cui perno è rappresentato dal castello inteso anche come contenitore di idee, passano attraverso le ripercussioni sulle attività turistico-ricettive del territorio e si concretizzano nella finalità sociale di  offrire nuovi stimoli ai ragazzi attraverso una nuova visione dell’arte e del turismo come opportunità di lavoro.

…l’articolo continua »

Scritto il 6 giugno, 2011 da : Michela | Comments (1)
Tags: castelli, castello di frontone, cortei storici, Costumi tipici, degustazioni, eventi castello di frontone, eventi giugno, eventi provincia di pesaro urbino, festa del conte, feste, idee per le vacanze estive, Mostre, mostre provincia pesaro urbino, rievocazione storica, rinascimento frontonese, Spettacoli