Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
SEA LIFE Jesolo: arriva Carlos, il nuovo squalo chitarra | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  SEA LIFE Jesolo: arriva Carlos, il nuovo squalo chitarra | Viaggiando Facile
SEA LIFE Jesolo: arriva Carlos, il nuovo squalo chitarra | Viaggiando Facile

SEA LIFE Jesolo – il nuovo parco marino aperto tutti i giorni con orario continuato, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 22.00 e nel weekend dalle 10.00 alle 20.00 – dà il benvenuto all’interno della sua coreografica vasca oceanica a un ospite speciale: Carlos, il nuovo squalo chitarra arrivato direttamente dal SEA LIFE di Hannover in Germania.

Il nome, un omaggio al grande chitarrista Carlos Santana, promette un futuro importante per questo splendido esemplare di Rhinobatus tybus, lungo oltre 1,70 m e dal peso di circa 18 kg, che all’età di 5 anni è pronto alla sua nuova “cittadinanza” italiana.

 “La scelta di questo “trasloco” è stata motivata dalla ricerca del benessere dell’animale – Spiega Valerio Pacetti, responsabile vasche del SEA LIFE Jesolo - Ad Hannover era arrivato da cucciolo, ed è cresciuto così tanto che la vasca dell’acquario tedesco, seppur grande, gli stava stretta. Da qui la richiesta ai SEA LIFE vicini; Jesolo, con una vasca oceanica di oltre 600.000 litri d’acqua, è ottimale per ospitarlo e farlo stare meglio”.

Lo squalo chitarra, tipico delle zone del Pacifico, vive in acque non troppo profonde di ampie baie ed estuari. Assolutamente innocuo per l’uomo, viene pericolosamente minacciato dalla pesca non controllata: una situazione grave, che porta  alla distruzione dell’habitat naturale e uccide gli esemplari impigliati nelle reti.

Questa pacifica creatura marina, dal corpo piatto e allungato – proprio come una chitarra  o un violino – respira, oltre che con le branchie, attraverso degli “spiracoli”, piccoli buchi posizionati dietro agli occhi, che gli permettono di stare a lungo comodamente appoggiato sul fondale.

In linea con il mood pigro e introverso, tipico dei chitarristi blues, Carlos ama concedersi lunghe pause di relax a fondo vasca, riflettendo sulle sue prossime composizioni. Per prevenire lo stress dei riflettori e dei fan, inoltre, ha imparato a mimetizzarsi molto bene tra coralli, anfratti e sculture sommerse.

Un nuovo abitante per il SEA LIFE di Jesolo, vero e proprio “artista con le pinne”, che animerà la scenografia oceanica, con una sognante versione di “Samba pa ti”: il pezzo più adeguato, considerata l’atmosfera tropicale della vasca.

www.sealife-jesolo.it