Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Inaugurazioni | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Inaugurazioni | Viaggiando Facile
Inaugurazioni | Viaggiando Facile

Il Sentiero dei fiori, che si estende attorno ai 3.000 mt di quota dal Passo di Castellaccio (mt 2.963) alla Punta di Lagoscuro (mt 3.165) dove si trova l’omonima Capanna,  è uno degli itinerari alpinistici più conosciuti ed amati dell’Alta Valle Camonica dove, nelle giornate più limpide, lo sguardo spazia dall’Ortles-Cevedale e dalle Dolomiti fino al gruppo del Monte Rosa con il Cervino. A condurre quassù gli alpinisti sono la bellezza del paesaggio e la capacità che hanno queste cime di portarli indietro nel tempo, alla prima Guerra mondiale quando qui correva il confine tra l’Italia e l’Impero austro-ungarico e  su questo sentiero si muovevano soldati poco più che diciottenni impegnati a contrastare il fuoco nemico. Lungo questo itinerario, due passerelle lunghe 55 e 75 metri permettevano di aggirare il Gendarme di Casamadre e di raggiungere il villaggio militare posto al passo di Lagoscuro. Nel 1918 venne costruita una galleria che portò ad abbandonare le passerelle, che negli anni successivi furono demolite dai “recuperanti”, i quali depredavano i manufatti bellici per guadagnarsi da vivere attraverso la loro vendita.
 
L’anno scorso l’Associazione Amici di Capanna Lagoscuro ha coinvolto il Comune di Pontedilegno, la Provincia di Brescia ed il Parco Adamello nella ricostruzione di alcuni manufatti della Guerra Bianca. La ricostruzione delle due passerelle del Gendarme è basata su fotografie dell’epoca; ad occuparsi del loro ripristino è stata la Guida alpina Dario Melotti che l’estate scorsa le ha posizionate esattamente dove si trovavano quelle originali, avvalendosi di operai specializzati. In questo modo gli alpinisti hanno ora due possibilità per aggirare il Gendarme di Casamadre: in galleria o sulle passerelle, come originariamente facevano i soldati impegnati a combattere gli austriaci- ed il freddo- in questa lunga guerra in alta quota.

…l’articolo continua »


Inizia il countdown per “Sophisticated Rome”, l’evento in programma a Roma il prossimo 12 luglio 2011 nello splendido albergo Sofitel Rome Villa Borghese: una serata all’insegna della gastronomia e della musica dal vivo, con la partecipazione straordinaria del dj Martin Solveig, per l’inaugurazione ufficiale de La Terrasse Cuisine & Lounge, ristorante e lounge bar panoramico immerso nel cuore verde della città. 

Rispettando i rituali caratteristici del mondo Sofitel, il raffinato albergo romano si trasforma per l’occasione in un interessante crocevia di culture, omaggiando la grande tradizione gastronomica italiana e francese.  

Stile, eccellenza, arte del ricevere e i tradizionali rituali del pane, del vino, dei formaggi e dei dolci, creeranno un’atmosfera unica per gli ospiti, che avranno così modo di apprezzare e gustare, nelle varie aree dell’albergo, dalla hall ai saloni, dal Club Le Boston fino a La Terrasse Cuisine & Lounge al 7° piano, champagne e finger food, classiche baguette e pane carasau, ostriche francesi e foie gras al cucchiaio, bocconcini di mozzarella e risotti, paste fresche, formaggi, salumi, fino alla deliziosa selezione di dolciumi.  

Il tutto, sarà realizzato ad arte, per stupire e coinvolgere gli ospiti, offrendo loro la possibilità di vivere l’esperienza firmata Sofitel Rome Villa Borghese.  

…l’articolo continua »


Martedì scorso il Sindaco di Roma Gianni Alemanno e l’Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale Marco Corsini hanno inaugurato il Ponte della Musica, una affascinante struttura architettonica in acciaio, cemento e legno.

Il Ponte è un arco lungo 190 metri, sospeso tra il Lungotevere Flaminio e il Lungotevere Maresciallo Cadorna, grazie al quale mette in immediato collegamento l’Auditorium Parco della Musica, Villa Glori, il Maxxi e il Teatro Olimpico con il Complesso Sportivo del Foro Italico e il Parco di Monte Mario.

…l’articolo continua »


mogliano-hotel-320x192-5294692 Oggi giovedì 26 maggio una grande festa d’inaugurazione per presentare il MOVE HOTEL: l’albergo di design, gestito dal gruppo D HOTELS presieduto da François Droulers, è stato appena costruito a Mogliano Veneto, tra Venezia e Treviso.

Autorità, imprenditori e giornalisti insieme ai tanti ospiti invitati per l’occasione assisteranno ad una serata sorprendente per la scenografica presentazione dell’albergo, dove l’elemento protagonista è la sfera, simbolo di perfezione: la perfezione di un inizio.

L’affascinante tema circense, filo conduttore dell’evento, prevede il giocoso alternarsi di artisti che faranno vivere ogni zona dell’albergo, grazie a particolari esibizioni dal vivo: dal performer mangiafuoco, ad acrobati e giocolieri, passando per trampolieri e burattinai, in un’atmosfera goliardica e suggestiva, fino all’elegante e seducente esibizione di nuoto sincronizzato che accompagnerà il taglio della torta.

…l’articolo continua »

Scritto il 26 maggio, 2011 da : Michela | Comments (1)
Tags: d hotels, hotel in italia, hotel in provincia di treviso, inaugurazioni, inaugurazioni maggio, move hotel, move hotel mogliano, move hotel mogliano veneto, novità d hotels, serata d'inaugurazione, turismo di lusso, Turismo in Veneto, vacanze di lusso

Lunedì 11 aprile, ore 10.30, in agro di Manfredonia inaugurazione con il Presidente della Provincia, il commissario del Parco del Gargano e altre istituzioni

Osservatorio Faunistico Provinciale dell’Oasi di Lago Salso, lunedì 11 aprile cerimonia di inaugurazione della nuova struttura della Provincia di Foggia

Si terrà lunedì 11 aprile, alle 10.30, l’inaugurazione della struttura operativa dell’Osservatorio Faunistico Provinciale dell’Oasi di Lago Salso, in agro del comune di Manfredonia. Terminato il lavoro di allestimento del complesso, la Provincia di Foggia si prepara a dotare il territorio di Capitanata di un’altra struttura deputata ad accogliere la fauna in difficoltà affidandola a cure veterinarie al fine di rimettere gli animali in natura nella condizione di poter affrontare la vita selvatica.

…l’articolo continua »


Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inaugurato ieri mattina Palazzo Lombardia, il nuovo grattacielo che assieme al Pirellone rappresenta la sede della Regione Lombardia. All’inaugurazione oltre al capo dello Stato c’era anche l’arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi, il presidente Roberto Formigoni e alcuni esponenti del mondo istituzionale ed economico lombardo. 

Il capo dello Stato si è detto molto lieto di poter far coincidere l’inaugurazione con una delle tappe del suo breve giro d’Italia degli ultimi giorni dedicato al 150esimo anniversario dell’unità d’Italia.

…l’articolo continua »


Merlin Entertainment Group, leader europeo dei parchi di divertimento per famiglie, ha nominato Luis Rocha General Manager del nuovo Sea Life di Jesolo (VE).

Portoghese, 39 anni, è un giovane manager di lunga esperienza internazionale nel settore travel & leisure: inizia la sua carriera come Direttore del Golf Club “Quinta de Marinha Resort”, per poi trasferirsi a Londra per ricoprire la carica di Travel Trade Sales Manager presso Bateaux London. Ritorna poi in patria e ricopre l’incarico di Executive Director dell’Ufficio del Turismo Congressuale dell’Algarve. Nel 2009 entra nel Gruppo Merlin Entertainment accettando l’incarico di General Manager del Sea Life di Porto per poi trasferirsi in Italia nel gennaio 2011.

…l’articolo continua »


Oggi 27 gennaio 2011, ore 11.30, nella sede del Museo, in Piazza Leuzzi, a Delianuova (RC), si terrà la cerimonia di inaugurazione del “Museo Virtuale Garibaldino” in Aspromonte. Il Taglio del Nastro, a cura di Unicity Spa di Roma e Space Spa di Prato, con la proiezione della Multivisione “Aspromonte 1862” introdotta dall’autore, Aldo Di Russo, sarà preceduto dall’introduzione del Presidente della Comunità Montana-Versante Tirrenico Meridionale, Bruno Barillaro. Seguiranno i saluti del Prefetto di Reggio Calabria, Luigi Varratta; del Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti; del Presidente della Provincia, Giuseppe Morabito; del Coordinatore dell’Unità Tecnica di Missione per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia Giancarlo Bravi; di Domenico Naccari, Consigliere di Roma; di Antonio Alvaro Presidente GAL Vate, già Presidente della Comunità Montana e del sindaco di Delianuova,  Rocco Corigliano.

Ai lavori del tavolo scientifico prenderanno parte Patrizia Nardi, Progettista e Consulente scientifico del Museo, che introdurrà gli interventi di Paolo Peluffo, Consulente del Presidente del Consiglio dei Ministri per il 150° dell’Unità d’Italia; di  Marco Pizzo, Vicedirettore del Museo Centrale del Risorgimento di Roma; di  Cosimo Ceccuti, Presidente della Fondazione Spadolini Nuova Antologia; di Fabio De Chirico, Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria; di Mirella Marra, Direttrice dell’Archivio di Stato di Reggio Calabria; di

…l’articolo continua »

Scritto il 27 gennaio, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: 150° dell’Unità d’Italia, aspromonte, eventi 150° dell’Unità d’Italia, eventi calabria per i 150° dell’Unità d’Italia, eventi gennaio, eventi provincia di reggio calabria, inaugurazioni, musei, museo virtuale garibaldino, provincia di reggio calabria

Il 29 gennaio verranno aperti al pubblico gli scavi archeologici sottostanti il duomo di Perugia di proprietà del Capitolo della cattedrale di San Lorenzo. Il percorso archeologico, che si estende per più di 1 km e scende per oltre 15 metri rispetto all’attuale piano della cattedrale, è il risultato di lavori di consolidamento effettuati nel sottosuolo della stessa e in quello dei locali attigui. I ritrovamenti, in particolare un’area templare, risalgono alla Perugia etrusca, alla Perugia romana e a quella bizantino-romanica. Percorrere il sito permette al visitatore di richiamare passaggi e personaggi della storia perugina, il «bellum perusinum», il corridoio bizantino Roma-Ravenna, i conclavi svoltisi a Perugia (cinque dal 1216 al 1305), Gerard du Puy, abate di MonMaggiore, i papi che vi soggiornarono e alcuni dei quali vi morirono (Innocenzo III, Urbano IV, Martino IV e Benedetto XI), Ladislao di Durazzo, Braccio Fortebraccio di Montone.

Per Franco Scoppola, direttore regionale dei Beni culturali dell’Umbria, l’inaugurazione di tale percorso archeologico, è “un evento di straordinaria importanza destinato a diventare per la ricchezza e la molteplicità degli insediamenti patrimomio dell’umanità”.

…l’articolo continua »


Dal 18 al 22 ottobre 2010, presso i Laboratori della Fortezza da Basso dell’Opificio delle Pietre Dure, sarà presentata al pubblico, in anteprima, la monumentale Croce di Giotto della chiesa fiorentina di Ognissanti dopo l’intervento di restauro. 

Dopo il grande successo di pubblico ottenuto dall’esposizione della Pala di san Zeno e dell’Arazzo di Vigevano continua l’iniziativa “Effetto restauro” che intende offrire una visione eccezionalmente ravvicinata, all’interno dei laboratori, di alcune delle più significative opere restaurate o in corso di lavorazione.

…l’articolo continua »

Scritto il 15 ottobre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: chiesa di ognissanti, croce di giotto, Eventi, eventi firenze, eventi ottobre, inaugurazioni, inaugurazioni ottobre, Laboratori della Fortezza da Basso, opificio delle Pietre Dure, restauri, visite guidate