Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Il Pignoletto dei Colli Bolognesi e le auto d’epoca: due passioni emiliane | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Il Pignoletto dei Colli Bolognesi e le auto d’epoca: due passioni emiliane | Viaggiando Facile
Il Pignoletto dei Colli Bolognesi e le auto d’epoca: due passioni emiliane | Viaggiando Facile

Domenica 3 Luglio 2011, il Pignoletto dei Colli Bolognesi sarà il protagonista assoluto della prima edizione del “Raid del Pignoletto”, evento motoristico organizzato dal Centro socioculturale “Sandro Pertini” di Zola Predosa e dal Team San Luca, che celebra il matrimonio tra due grandi passioni della terra d’Emilia: il buon vino e i motori. 

Prima di tutto il vino. Il “Raid” porterà i partecipanti sulle morbide colline della provincia ovest di Bologna, territorio vocato per la produzione del vitigno autoctono, da cui sarà possibile ammirare le distese di vigneti che si estendono lungo la vallata.

Il percorso di scoperta del rinomato vino emblema dei Colli Bolognesi culminerà con il pranzo, in cui i sommelier dell’Associazione “Apnea Alcolica” illustreranno le caratteristiche del vino, che i commensali potranno degustare in abbinamento con i prodotti tipici del territorio, su tutte la Mortadella, la Regina della gastronomia bolognese che vede in Zola Predosa la sua Capitale Mondiale.

Il pranzo sarà pertanto l’occasione ideale per scoprire i prodotti d’eccellenza delle aziende vitivinicole del territorio, associate al Movimento Turismo dell’Emilia Romagna e alla Strada dei vini e dei Sapori “Città Castelli Ciliegi”, che collaborano all’iniziativa.

Il Primo “Raid del Pignoletto”, costituisce inoltre la quarta tappa del Trofeo regionale Interclub 2011, e partirà alle ore 09.30 (il ritrovo è previsto per le 8.30) dal centro cittadino di Zola Predosa, e attraverserà il territorio collinare delle “Città del Vino” di Monte San Pietro, Castello di Serravalle e Monteveglio. Durante il percorso sono previste due soste per prove speciali di abilità e controlli a timbro a Castello di Serravalle e presso l’area museale di Cà la Ghironda.

Il “Raid del Pignoletto” è un momento per scoprire, o approfondire la conoscenza di un territorio ricco di storia, arte e cultura. Lungo il percorso i partecipanti potranno ammirare un paesaggio collinare dominato da vigneti e intervallato dai calanchi, e su cui svettano edifici storici quali ville, case torri, luoghi di culto, tra cui la suggestiva Abbazia di Monteveglio.

L’evento è patrocinato dalla Provincia di Bologna, dai Comuni di Zola Predosa, Monte San Pietro, Castello di Serravalle, Monteveglio, da Motorvalley, e dal circuito di “Città del Vino”. 

Collaborano alla manifestazione l’Area museale di Cà la Ghironda (sede della prova speciale), il Movimento Turismo del Vino, l’Associazione Strada dei Vini e dei Sapori “Città Castelli Ciliegi” e l’Associazione “Apnea alcolica”. 

Iscrizione:

 * Quota d’iscrizione equipaggio: € 25,00 (pranzo escluso)

 * Quota pranzo a persona: € 25,00 

Info e iscrizioni:

 Gabriele: 335.389857; Carlo : 330.775789; Eros: 348.8631897

Info: www.raiddelpignoletto.it

Cronoprogramma:

Ore 8.00/9.00: Operazioni preliminari

Ore 9.30 – Piazza della Fontana di Zola Predosa: Partenza 1° concorrente

Percorso: Il Raid si snoderà lungo il territorio collinare dei Comuni di Zola Predosa, Monte San Pietro, Castello di Serravalle, Monteveglio.

 Prova speciale presso l’Area museale di Cà la Ghironda. A seguire Aperitivo.

Ore 13.00: Termine manifestazione

Ore 13.30: Trasferimento al Centro Pertini di Zola Predosa per il pranzo a base dei prodotti tipici del territorio abbinati a degustazioni di Pignoletto.