Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Idee Per Le Vacanze Di Pasqua | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Idee Per Le Vacanze Di Pasqua | Viaggiando Facile
Idee Per Le Vacanze Di Pasqua | Viaggiando Facile

camera-move-hotel-320x210-3075615Una festa tradizionale da passare in compagnia tra relax, lusso ed enogastronomia: il MOVE HOTEL, albergo di recente apertura caratterizzato dal design moderno e dirompente, in attesa del grande evento di inaugurazione a fine maggio, invita i suoi ospiti a trascorrere un lungo weekend alla scoperta delle meraviglie del Veneto

Dal 22 al 25 aprile, infatti, il MOVE HOTEL, propone un soggiorno di 3 notti con trattamento di mezza pensione, cocktail di benvenuto a bordo piscina, gran Buffet di prima colazione, accesso illimitato all’area benessere dell’albergo con piscina, sauna, bagno turco, e percorso kneipp e una sorpresa di pasqua per i più piccoli. (Prezzi a partire da € 360, per persona). 

Incluso nell’offerta lo speciale pranzo di Pasqua accuratamente realizzato dallo Chef padovano Alessandro Tagliaferri che propone un ricco menù in grado di soddisfare i palati più esigenti: “Aperitivo di benvenuto al Move Lounge Bar & Café”, “Insalatina, rucola ed arance con carpaccio di piovra e vinegrette alla senape”, “La zuppetta di fagioli zolfini con riccioli di gamberi”, “I Garganelli freschi con peperoni, pescatrice e cipollina”, “La scaloppa dorata con patatine alla salvia e carciofi”, “Lo sgroppino al limone e wodka” e per concludere il tipico dolce pasquale “La colomba tiepida in salsa grand marnier”. 

Inoltre per gli amanti dell’avventura e dei viaggi il 25 Aprile il neonato MOVE HOTEL, propone nell’offerta un’escursione a bordo di un barcone caratteristico, con la guida eccezionale di una delle famiglie di pescatori più note: destinazione le isole di Venezia, Murano, Burano e Torcello

…l’articolo continua »


La decima edizione internazionale del Trofeo e Expo Montegrappa è pronta ad accogliere dal 21 al 25 aprile i migliori piloti al mondo di deltaplano e parapendio, il primo, e migliaia di visitatori su oltre 1000 mq di esposizione coperta, l’altra.

Nella manifestazione dello scorso anno ben 142 parapendio e 96 deltaplani, in rappresentanza di 18 nazioni, affollarono il cielo della pedemontana veneta con voli fino a 102 km e quote attorno ai 2200 metri, uno spettacolo unico seguito da migliaia di persone.

…l’articolo continua »

Scritto il 18 aprile, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: arrampicate, borso del grappa, escursioni in mountain bike, eventi pasqua, eventi pasqua provincia di treviso, gite di Pasqua, idee per le vacanze di pasqua, idee per pasqua, iniziative per bambini, laboratori creativi, nordic walking, pasqua con il deltaplano, pasqua in volo, provincia di treviso, stand gastronomici, Trofeo e Expo Montegrappa, voli in parapendio

Le feste pasquali rappresentano, soprattutto quest’anno, uno dei pochi momenti di relax da concedersi prima delle vacanze estive, come dimostra l’incremento delle attività sul portale hotel.info. L’Europa appare tra le mete preferite per gli utenti del servizio gratuito di prenotazione alberghiera online, per oltre 210mila alberghi in tutto il mondo, insieme ad alcune località italiane di campagna. 

Sulla base delle preferenze suggerite dai propri utenti, hotel.info propone tre destinazioni per tutti i gusti, dedicate a chi si trova a corto di idee per il weekend di Pasqua.  …l’articolo continua »


Scopri le tradizioni pasquali austriache e i Mercatini di Pasqua che ti attendono dal 9 al 25 aprile a Schönbrunn

austria-7194311Gli appuntamenti fissi dei festeggiamenti pasquali in Austria hanno inizio con la Domenica delle Palme, la domenica che precede la domenica di Pasqua, con la tradizione dei Palmbuschen. La tradizione deriva dalle palme con cui Gesù fu accolto al suo arrivo a Gerusalemme, naturalmente “riadattata” alla natura austriaca: il Palmbuschen tradizionale è costituito da un ramo di nocciolo che fa da base e struttura portante, sul quale vengono innestati altri rami di sette tipi di legno diversi. Gli agricoltori piantavano, e piantano ancora oggi, questi Palmbuschen nei campi, per avere terreno fertile e un buon raccolto. Solitamente restano nei campi per tutta la primavera e l’estate, ed è facile individuarli. Questa tradizione, testimone di un passato contadino, è ben viva anche oggi, e molte famiglie piantano il loro Palmbuschen in giardino, o lo tengono, in piccolo, dentro casa, per garantirsi un anno fortunato.

Il giovedì che precede la Pasqua è detto Gründonnerstag, cioè “giovedì verde” perché è tradizione consumare verdure di colore verde. Il Venerdì Santo è il giorno in cui il digiuno si fa più rigoroso, ma è anche il giorno in cui il digiuno pasquale ha fine.

…l’articolo continua »

Scritto il 15 aprile, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: domenica delle palme, Domenica delle Palme 2011, eventi settimana santa, idee per le vacanze di pasqua, idee per pasqua, mercatini, mercatini di pasqua, pacchetti turistici, pacchetti vacanze, tradizioni popolari, vacanze di pasqua

pasqua-a-roccapalumba-8330518La Pasqua a Roccapalumba è la ricorrenza che fin dai tempi più antichi e più di ogni altra, suscita una intensa partecipazione popolare soprattutto a livello emotivo. Grande è infatti il pathos collettivo,durante la rievocazione dei vari momenti della “Passione” di Gesù. I sentimenti di dolore per la Morte prima e poi della gioia per la Resurrezione del Redentore, appaiono autentici anche nella teatralità delle rappresentazioni, nella sontuosa ritualità, nelle popolose e numerose processioni con la presenza puntuale delle confraternite con i loro stendardi e uniformi variopinte.

Domenica delle Palme I riti della Settimana Santa iniziano con la benedizione degli ulivi e delle palme. Il popolo si raduna sul sagrato della Chiesa di Santa Rosalia e, preceduto dal sacerdote in abiti cerimoniali di colore rosso sopra un’asina, procede verso la Chiesa Madre per la celebrazione eucaristica. Il Mercoledì Santo, il superiore della Confraternita del S.S. Sacramento, che durante questo periodo rappresenta l’apostolo Pietro, allestisce nella propria abitazione un altare su una tavola imbandita a rappresentazione dell’Ultima Cena. Qui trovano posto tredici vassoi, all’interno dei quali stanno i simboli del sacrificio di Cristo ed altri relativi alla Pasqua ebraica:  “U piecuru” (pecorella di pasta di mandorle o di zucchero), “u panuzzu di ciena” (dolce dalle forme di un pane) un’arancia, un cedro, una lattuga, un ramoscello di rosmarino. Sulla tavola stanno anche brocche con l’acqua e con il vino. Sull’altare viene posto l’effige di Gesù Eucaristia, un tronetto dove è posta la chiave del tabernacolo, fiori di campo e i “laurieddi” (i germogli di grano quali  simboli propiziatori).

…l’articolo continua »

Scritto il 11 aprile, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: eventi aprile provincia di palermo, eventi provincia di palermo, eventi settimana santa, idee per le vacanze di pasqua, idee per pasqua, pacchetti vacanze, provincia di palermo, riti della settimana santa, settimana santa a roccapalumba, tradizioni popolari, tradizioni religiose

È dal 1943 che la data di Pasqua non cade così alta, un’occasione ideale per organizzare un viaggio da sogno!

Quest’anno l’arrivo della Pasqua sembra l’occasione ideale per organizzare un viaggio con la V maiuscola: sarà perché il 2011 senza ponti non permette molte occasioni di fuggire dalla routine quotidiana e ritagliarsi giorni di completo relax, sarà perché sono quasi 70 anni che la data di Pasqua non cade così avanti nell’arco dell’anno – il 24 aprile – a stagione primaverile avanzata. Motivi questi che spingono gli italiani, secondo l’analisi di Atrapalo.it, a viaggiare e organizzare soggiorni più lunghi.  Dall’analisi del traffico degli utenti su Atrapalo.it risulta che le prenotazioni per il periodo pasquale sono in aumento rispetto allo scorso anno con una crescita del 12% (dato aggiornato al 4-4-2011). Il prodotto più ricercato è la prenotazione di pacchetti Volo + Hotel con una durata media del soggiorno di 3,7 notti. …l’articolo continua »


Un lungo fine settimana di festa per scoprire le meraviglie della Città Eterna e la sua ricca offerta enogastronomica: il Regina Hotel Baglioni di Roma dona ampia scelta a quanti vorranno trascorrere in città la Pasqua 2011, offrendo la possibilità di soggiornare nel cuore della capitale grazie ad un’offerta speciale, o semplicemente di trascorrere una divertente Pasquetta affacciati su Roma, per celebrare in compagnia e spensieratezza il lunedì di festa.

Tra il 23 ed il 25 aprile sarà, infatti, possibile soggiornare presso lo storico albergo di via Veneto in camera doppia con prima colazione a buffet, sorpresa di Pasqua e brunch di Pasquetta incluso nel prezzo. (Prezzi a partire da € 824, per un soggiorno minimo di due notti).

Per chi preferisse concentrarsi esclusivamente sul lato goloso della festa, è perfetto il brunch programmato per il lunedì di Pasquetta, 25 aprile, nella panoramica Sala Belvedere del Regina Hotel Baglioni, che offre una vista incredibile su Roma.

…l’articolo continua »


valleumbra1-9561459L’atmosfera della Settimana Santa nei paesi della Valle Umbra. La magia del Venerdì Santo si ripete ogni anno quando, al calare delle tenebre, si accendono fiaccole e candele, le donne si vestono di nero, le confraternite indossano i mantelli con i cappucci calati sul volto
Il Venerdì Santo
FOLIGNO
Una delle più suggestive processioni ha luogo a COLFIORITO DI FOLIGNO, alle ore 21. L’origine è da ricercarsi nel Medio Evo. La processione è a carattere penitenziale e prevede la partecipazione di personaggi in costume come i Penitenti (vestiti di un sacco di colore viola scuro incappucciati e con pesanti catene ai piedi), i Crociari (che sostengono croci rivestite di carta illuminate all’interno con candele) e gli appartenenti alla Confraternita. Vengono intonati il Miserere e lo Stabat Mater.
Le tradizionali processioni di Pasqua sono diventate delle vere e proprie rappresentazioni teatrali in costume, come avviene a FIAMENGA DI FOLIGNO. La sua origine risale al 1867, quando l’allora parroco P. Benedetti introdusse la Processione della Penitenza nella notte del Venerdì Santo. Dal 1974 la processione cominciò ad essere integrata da una Sacra Rappresentazione con la partecipazione di alcuni giovani del paese. È stato inoltre creato un centro di documentazione del dramma sacro. Ogni anno, con scenografie  e testi diversi, viene riproposto in un vero e proprio teatro in piazza il Dramma della Passione.

…l’articolo continua »


Il weekend pasquale dal 22 al 25 aprile 2011 celebrato all’insegna della cultura, delle tradizioni e dei luoghi da cui nascono le eccellenze enologiche della Valle dei Laghi (TN)  

Un’esperienza di bellezza esteriore ed interiore immergersi nella storia di Trento e deliziarsi dell’unicità del territorio della Valle dei Laghi in occasione dell’evento esclusivo dedicato alle meraviglie enologiche qui prodotte e apprezzate in tutto il mondo. 

Un fuoriporta da togliere il fiato tra la visita culturale ai siti storici del capoluogo trentino, le degustazioni enogastronomiche e la partecipazione alla mostra/degustazione, momento “clou” della rassegna dedicata alle prestigiose eccellenze derivanti dalla Nosiola. 

Si comincia Venerdì Santo, 22 aprile, per un brindisi di benvenuto con un calice di Trento Doc a Palazzo Roccabruna, altresì conosciuto come la “Casa dei prodotti Trentini”. 

Sabato 23, alla mattina, visita alla scoperta del luogo simbolo culturale di Trento: il Castello del Buonconsiglio, sede di un millenario principato vescovile che diventò una reggia conosciuta in tutta Europa, a cui seguirà un pranzo con i piatti e i sapori della tradizione trentina. 

…l’articolo continua »


idro-e-vino-320x226-3129925Le Terme San Filippo si trovano , nel Parco della Val d’ Orcia, in una delle più spettacolari località termali della Toscana, in provincia di Siena. Il luogo è caratterizzato dai suggestivi depositi calcarei formati dalle calde acque termali solfuree, che a partire dal Medioevo curarono illustri personaggi, fra cui Lorenzo il Magnifico.

La struttura ricettiva Terme San Filippo, a soli 60 km da Siena, unisce in un unico complesso Hotel, Ristorante, Centro Benessere, Stabilimento e Piscina Termale, immersi nel verde di un ampio parco e nella tranquillità della natura, in uno spettacolare paesaggio toscano che dai boschi del Monte Amiata degrada verso le crete della Val d’Orcia.

…l’articolo continua »

Scritto il 24 marzo, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: centro benessere, cure termali, idee per le vacanze di pasqua, pacchetti turistici, pacchetti vacanze, piscina termale, terme di san filippo, Turismo in Toscana, turismo termale, vacanze di pasqua, Val d'Orcia