Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Move Hotel Mogliano | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Move Hotel Mogliano | Viaggiando Facile
Move Hotel Mogliano | Viaggiando Facile

mogliano-hotel-320x192-4389187 Oggi giovedì 26 maggio una grande festa d’inaugurazione per presentare il MOVE HOTEL: l’albergo di design, gestito dal gruppo D HOTELS presieduto da François Droulers, è stato appena costruito a Mogliano Veneto, tra Venezia e Treviso.

Autorità, imprenditori e giornalisti insieme ai tanti ospiti invitati per l’occasione assisteranno ad una serata sorprendente per la scenografica presentazione dell’albergo, dove l’elemento protagonista è la sfera, simbolo di perfezione: la perfezione di un inizio.

L’affascinante tema circense, filo conduttore dell’evento, prevede il giocoso alternarsi di artisti che faranno vivere ogni zona dell’albergo, grazie a particolari esibizioni dal vivo: dal performer mangiafuoco, ad acrobati e giocolieri, passando per trampolieri e burattinai, in un’atmosfera goliardica e suggestiva, fino all’elegante e seducente esibizione di nuoto sincronizzato che accompagnerà il taglio della torta.

…l’articolo continua »

Scritto il 26 maggio, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: d hotels, hotel in italia, hotel in provincia di treviso, inaugurazioni, inaugurazioni maggio, move hotel, move hotel mogliano, move hotel mogliano veneto, novità d hotels, serata d'inaugurazione, turismo di lusso, Turismo in Veneto, vacanze di lusso

camera-move-hotel-320x210-4948553Una festa tradizionale da passare in compagnia tra relax, lusso ed enogastronomia: il MOVE HOTEL, albergo di recente apertura caratterizzato dal design moderno e dirompente, in attesa del grande evento di inaugurazione a fine maggio, invita i suoi ospiti a trascorrere un lungo weekend alla scoperta delle meraviglie del Veneto

Dal 22 al 25 aprile, infatti, il MOVE HOTEL, propone un soggiorno di 3 notti con trattamento di mezza pensione, cocktail di benvenuto a bordo piscina, gran Buffet di prima colazione, accesso illimitato all’area benessere dell’albergo con piscina, sauna, bagno turco, e percorso kneipp e una sorpresa di pasqua per i più piccoli. (Prezzi a partire da € 360, per persona). 

Incluso nell’offerta lo speciale pranzo di Pasqua accuratamente realizzato dallo Chef padovano Alessandro Tagliaferri che propone un ricco menù in grado di soddisfare i palati più esigenti: “Aperitivo di benvenuto al Move Lounge Bar & Café”, “Insalatina, rucola ed arance con carpaccio di piovra e vinegrette alla senape”, “La zuppetta di fagioli zolfini con riccioli di gamberi”, “I Garganelli freschi con peperoni, pescatrice e cipollina”, “La scaloppa dorata con patatine alla salvia e carciofi”, “Lo sgroppino al limone e wodka” e per concludere il tipico dolce pasquale “La colomba tiepida in salsa grand marnier”. 

Inoltre per gli amanti dell’avventura e dei viaggi il 25 Aprile il neonato MOVE HOTEL, propone nell’offerta un’escursione a bordo di un barcone caratteristico, con la guida eccezionale di una delle famiglie di pescatori più note: destinazione le isole di Venezia, Murano, Burano e Torcello

…l’articolo continua »


mogliano-hotel-320x192-8468927Apre a Mogliano Veneto il MOVE HOTEL, nuova creazione dell’architetto sudafricano Peter Fershen: l’11 aprile 2011, dopo 2 anni di lavori, apre al pubblico l’albergo simbolo del concetto di lusso accessibile, tra Venezia e Treviso.

Il MOVE HOTEL descrive l’idea di una nuova forma di ospitalità connessa al concetto di lusso accessibile: la struttura principale, dalla particolare forma a semicerchio, ospita l’albergo; il Move Congressi ed il MOVE Benessere sono inseriti in un moderno giardino protetto dalla struttura a semicerchio dell’albergo.

Le scelte architettoniche, particolarmente attente alla contemporaneità hanno visto la partecipazione per la realizzazione degli interni di due realtà italiane di assoluto rilievo: Studio Marco Piva e BAM Design che hanno lavorato sinergicamente per renderne ancora più alti gli standard qualitativi  e per definire con la parola MOVE, una filosofia perfettamente in grado di far dialogare i contenuti indispensabili della cultura locale, con l’innovazione delle dotazioni tecnologiche presenti nelle camere e nelle aree comuni.

…l’articolo continua »


|