Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Nardelli Gioielli e Sal De Riso uniti dalla solidarietà. A Sorrento, una “dolce” lotteria a favore del popolo nipponico | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Nardelli Gioielli e Sal De Riso uniti dalla solidarietà. A Sorrento, una “dolce” lotteria a favore del popolo nipponico | Viaggiando Facile
Nardelli Gioielli e Sal De Riso uniti dalla solidarietà. A Sorrento, una “dolce” lotteria a favore del popolo nipponico | Viaggiando Facile

Sapete cosa accomuna una delle aziende orafe più esclusive d’Italia e il pasticciere più noto della Penisola? Un uovo. No, non un uovo qualunque, ma una creazione preziosa e dolcissima nata per apportare un piccolo aiuto al popolo nipponico recentemente colpito da un tremendo tsunami. Un Easter Egg di cioccolato finissimo, alto 60 centimetri e decorato coi simboli del Giappone e dell’Italia, realizzato nei minimi dettagli dal pasticciere cult, Sal De Riso. All’interno, “Sirenity”, una raffinata sorpresa griffata Nardelli Gioielli. Una sirena stilizzata in argento, diamanti e zaffiri, dedicata alla città di Sorrento. Un elegante pendente, disegnato dalla giovane jewelry designer casertana Carmen De Bernardo, che riporta alla mente le sirene che con il loro dolce canto spingevano, secondo la leggenda, i naviganti a naufragare sulle coste della penisola sorrentina.

L’uovo, premio ambitissimo di una squisita riffa frutto della recente liason tra due realtà campane di successo, sarà in mostra da venerdì 8 aprile 2011 al bar “Syrenuse” di piazza Tasso, a Sorrento, e il ricavato della vendita dei numeri collegati all’estrazione del lotto, prevista prima di Pasqua, sarà devoluto a favore della croce Rossa giapponese.

Un’iniziativa in cui nulla è stato lasciato al caso, neanche la scelta della location. Sorrento, infatti, è gemellata con la città di Kumano e solo pochi giorni fa ha ospitato oltre 100 artisti nipponici in occasione dell’edizione 2011 del “Japan Festival”.