Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Rievocazione Storica | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Rievocazione Storica | Viaggiando Facile
Rievocazione Storica | Viaggiando Facile

La riforma luterana conobbe una vasta diffusione a livello popolare, motivata soprattutto dalle affermazioni d’uguaglianza di tutti i cristiani. Notevole impulso ebbe, in particolare, l’espressione del malcontento della classe più povera, vessata dalla troppe tasse e dalle continue guerre.
Negli anni 1524 e 1525, nelle regioni germaniche, si assistette ad un vasto moto di riscossa contadina contro il servaggio feudale e le strutture del sistema sociale. La rivolta dei contadini dilagò presto anche in Tirolo e il movimento di rivolta, guidato da Michael Gaismayr, partì da Bressanone all’inizio del maggio 1525 per diffondersi progressivamente in Trentino dove si configurò sostanzialmente come una protesta sociale contro la povertà e contro l’avidità del clero. La “Guerra Rustica” attecchì soprattutto in Val di Fiemme, in Valsugana e nelle valli di Non e di Sole.

Le vicende che, in terra d’Anaunia, caratterizzarono la “Guerra Rustica” del 1525 saranno rievocate sabato 11 settembre, negli spazi esterni di Castel Thun, dal Gruppo storico che fa capo all’Associazione culturale nonesa – ladina “Rezia”. Lo spettacolo è inserito nel programma della rassegna “SUGGESTIONI A CASTEL THUN”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento e dal “Museo Castello del Buonconsiglio – Monumenti e collezioni provinciali”.

…l’articolo continua »

Scritto il 10 settembre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: castel thun, eventi provincia di trento, eventi settembre, eventi trento, provincia di Trento, rievocazione storica, Spettacoli, Turismo in Trentino Alto Adige, val di fiemme, valsugana

il-palio-della-rocca-alla-serra-santabbondio-11-e-12-settembre-a-tutto-folk-9003356Nel week end dell’11 e 12 settembre torna nel suggestivo borgo ai piedi del Monte Catria, in provincia di Pesaro e Urbino, “Il Palio della Rocca“. Tradizione e folklore si intrecciano in questa manifestazione storica che si aprì nel 1986 per rievocare un momento significativo della storia di Serra Sant’Abbondio: l’edificazione da parte dell’architetto militare Francesco di Giorgio Martini, durante il governo del duca Federico da Montefeltro (1444-1482), della Rocca di Serra.

Organizzata dalla Pro Loco e dal Comune, si svolge ogni anno la domenica che precede il 16 settembre, giorno della Festa del Patrono Sant’Abbondio. L’evento è sia ricerca e rievocazione storica che competizione tra i tre castelli e i tre borghi che si contendono “Il Palio della Rocca“.

…l’articolo continua »

Scritto il 8 settembre, 2010 da : Michela | Comments (1)
Tags: Borgo medioevale, corsa delle oche, corsa delle oche settembre, degustazioni, Eventi, eventi provincia pesaro urbino, monte catria, palio, palio della rocca, Prodotti tipici, provincia pesaro urbino, rievocazione storica, Serra Sant'Abbondio, sfilata, sfilata in costume

E’ tempo di festeggiamenti alla Corte dei Landi a Bardi dove, domenica 29 agosto è in programma una grande rievocazione storica in costume dalla piazza d’arme, cuore del possente maniero, fino al rivellino che si apre sul caratteristico borgo medievale. Nel cuore del Castello va in scena “Inattaccabile Fortezza”, una giornata tematica – ambientata tra le fine del XIII secolo e l’inizio del XIV – dove si susseguiranno animazioni, giochi, spettacoli di sbandieratori, rappresentazioni di duelli e addestramento militare, didattica per ragazzi, avvolti da atmosfere e melodie ispirate all’epoca di dame e cavalieri. 

L’evento – organizzato da Ati Cooperativa Parmigianino di Fontanellato e Cooperativa SocioCulturale di Venezia in collaborazione con  l’Associazione “Porta S. Francesco” di Parma con il coordinamento del suo presidente Fabio Bernazzoli – si svolge dalle 11 alle 18.30: per l’occasione i turisti e i visitatori avranno la possibilità unica di vivere da protagonisti la Fortezza di Bardi, come in un viaggio sospeso nel tempo, in quei secoli di un Medioevo luminoso che segnò la storia della Val Noveglia. Con un unico biglietto d’ingresso (costo 10 euro) il Castello apre le porte e vi accoglie in un angolo di storia a 625 metri sul livello del mare. Ronde e presidi di fanti con armi in asta, fedeli arcieri e nobili cavalieri vi trasporteranno nell’epoca feudale a difendere una fortezza esempio raro dell’architettura medievale. 

…l’articolo continua »

Scritto il 23 agosto, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: appuntamenti al castello di bardi, borog medioevale, castello di bardi, città di parma, cortei storici, Costumi tipici, Eventi, eventi agosto, eventi agosto parma, eventi parma, fortezza di Bardi, iniziative per bambini, iniziative per famiglie, rievocazione storica, spettacolo medioevale, visite guidate

Il Palio degli Zoccoli è la rievocazione storica della battaglia di Desio avvenuta il  21 gennaio del  1277  tra le forze di Ottone Visconti e Napo Della Torre per il controllo della città di Milano, conclusosi con la vittoria del primo, che riuscì ad imporre sulla città la signoria della sua famiglia.

Secondo la tradizione locale Ottone Visconti, essendo appunto il vincitore, fa il suo ingresso a Desio accolto dal rumore festante degli zoccoli dei desiani stanchi di dover sottostare e pagare l’occupazione da parte di Napo della Torre; da qui, nel 1989, l’idea di rievocare l’avvenimento attraverso il “Palio degli zoccoli”.

Il giorno del Palio seicento figuranti, che con i loro costumi evocano le origini delle 11 contrade storiche della città, nonché armigeri, dame e cavalieri al seguito di Ottone Visconti da Villa Cusani-Traversi-Tittoni sfilano lungo le principali vie della città per raggiungere piazza Conciliazione, luogo della disputa del Palio.

Qui undici coppie di atleti, in rappresentanza delle contrade, con gli zoccoli ai piedi si sfidano in una corsa a staffetta intorno alla piazza e alla basilica.

Il Palio viene assegnato alla contrada di appartenenza della coppia vincitrice.

…l’articolo continua »


|