Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Basiliche D’Italia | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Basiliche D’Italia | Viaggiando Facile
Basiliche D’Italia | Viaggiando Facile

Il corteo dei Re Magi a Milano il 6 gennaio 2011

Domani Milano festeggerà la giornata con un Corteo che attraverserà il centro della città. I tre Magi, la Banda Civica, i Martinitt, le majorettes e vari gruppi in costume partiranno da piazza Duomo verso le 11.45 per percorrere tutta via Torino fino alle Colonne si San Lorenzo, dove – come da tradizione – avverrà l’incontro con Erode alle 12.15. Attraversando Porta Ticinese, si arriverà in piazza Sant’Eustorgio – dove si trova l’omonima Basilica – e qui i Magi offriranno i doni al presepe vivente venti minuti prima dell’una.

Il punto di arrivo della parata non è casuale. La leggenda narra infatti che Eustorgio – vescovo della città meneghina nel IV secolo – avesse trasportato le spoglie dei Magi da Costantinopoli a Milano e le avesse fatte riporre nella Basilica.

…l’articolo continua »

Scritto il 5 gennaio, 2011 da : Michela | Comments (0)
Tags: basilica di sant'eustorgio, Basiliche, Basiliche d'Italia, Città di Milano, cortei, corteo dei re magi, corteo dei re magi milano, eventi gennaio milano, eventi milano, idee per la befana, milano
Assisi il cuore dell’Umbria

Ad Assisi, città di San Francesco, si ritrovano la quiete e la serenità dei luoghi in cui aveva predicato il Santo. Splendidi monumenti d’arte e forte è il messaggio religioso che fanno Assisi uno dei centri più visitati dell’Umbria. Sicuramente il simbolo della città è la Basilica di San Francesco, edificata dopo due anni dalla sua morte: due chiese sovrapposte, di cui la parte inferiore è il vero e proprio santuario.

Gli interni sono tutti decorati con splendidi affreschi di grandi maestri della pittura. Tra questi troviamo affreschi del Cimabue, di Giotto e di Simone Martini. Il ciclo giottesco è un’importante testimonianza di un’epoca. Altro gioiello della città e’ la chiesa di Santa Chiara in stile gotico. All’interno troviamo importanti dipinti e affreschi del duecento e trecento, mentre nel sotterraneo si trova la tomba di Santa Chiara.

…l’articolo continua »


|