Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Viaggi Pasqua | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Viaggi Pasqua | Viaggiando Facile
Viaggi Pasqua | Viaggiando Facile

Pasqua a Firenze: Scoppio del Carro e Volo della Colombina

Domani domenica 4 Aprile 2010, giorno di Pasqua, torna come ogni anno a Firenze lo Scoppio del Carro con tutta  la rievocazione storica. Il fulcro della manifestazione è la distribuzione del fuoco santo al popolo fiorentino, oggi attraverso lo scoppio del cosiddetto “Brindellone”, un carro pieno di fuochi d’artificio che viene innescato da un razzo travestito da colombina pasquale!
Se il volo si svolge senza intoppi, per Firenze si preannuncia un anno buono.

…l’articolo continua »


Riapre la fortezza di Bardi in occasione della Pasqua

Tra le valli al confine tra l’appennino piacentino e quello parmense svetta la fortezza di Bardi un imponente castello. La Fortezza risale al IX secolo, e venne ampliata significativamente alla fine del ‘400. Cento anni dopo divenne dimora del Principe Federico Landi, e successivamente presidio militare e sede del municipio. Nella zona sono anche presenti delle tracce di isediamenti precedenti a quelle romani.

Oggi il castello conserva è un esempio di architettura medioevale che si è perfettamente conservata nel suo aspetto originale. Per poter ammirare nel suo splendore questa magnifica costruzione, il Comune di Bardi riaprirà i battenti in occasione del weekend di Pasqua e Pasquetta il castello, in quanto di solito sono in tantissimi che scelgono di fare una gita fuori porta proprio a Bardi

…l’articolo continua »


Riaperti i giardini dell’imperatrice Sissi al Castel Trauttmansdorff a Merano

In questo lungo weekend di Pasqua se non sapete cosa fare vale la pena una visita agli splendidi giardini di Castel Trauttmansdorff che hanno riaperto proprio ieri e sono situati nei pressi di Merano, in Alto Adige. Si tratta di uno dei parchi più belli d’Italia e sono noti perché ospitano i giardini dell’Imperatrice Sissi.

All’ interno del parco sono custoditi migliaia di fiori colorati e proprio per questo in queste settimane  il parco è splendido grazie all’arrivo della primavera. Il parco ospita anche dei ciliegi giapponesi e delle eleganti piante di magnolie. Il parco di Castel Trauttmansdorff ha dato il nome anche alla nuova varietà di tulipano altoatesino che si chiama proprio “Tulipa ‘Trauttmansdorff” che è stata battezzata proprio l’anno scorso.
…l’articolo continua »


Pasqua e Pasquetta con il Fai

Visto il grande successo di pubblico riscosso negli anni passati , anche quest’anno le proprietà del FAI, Fondo Ambiente Italiano saranno aperte in occasione del ponte pasquale, dal 2 al 5 aprile 2010.

In particolare, in occasione del Lunedì dell’Angelo il FAI ha pensato a sei simpatiche alternative della tradizionale Festa di Pasquetta, che andranno in scena:

- al Monastero di Torba a Gornate Olona (VA),

-a Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA),

- al Giardino della Kolymbetra nella Valle dei Templi di Agrigento,

…l’articolo continua »


Riapre Movieland Park: è nato il Megaparco, siete pronti?

Movieland Park, il parco a tema cinematografico di Caneaworld resort riapre i battenti venerdì 2 aprile 2010.

Con questo filmato noi di viaggiandofacile vi anticipiamo le novità della stagione 2010 a Canevaworld Movieland Park.

…l’articolo continua »

Scritto il 1 aprile, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: Canevaworld Movieland Park, eventi aprile, Eventi per le famiglie, Lago di Garda, Movieland Park, parchi divertimento, Parchi tematici, Viaggi Pasqua, Viaggi per bambini, Viaggi per le famiglie
Pasqua 2010: vacanze brevi per la maggior parte degli italiani

Per queste vacanze di Pasqua saranno circa 6 milioni gli italiani in partenza. Questo è quanto è emerso da un’indagine dell’Osservatorio Amadeus, il centro studi sul turismo in Italia. Di questi oltre 4 milioni, saranno gli italiani che utilizzeranno l’auto per i loro spostamenti .

Dallo studio è anche emerso che  gli italiani che si metteranno in viaggio durante queste  vacanze pasquali preferiscono lo short break. Infatti l’’82% dei vacanzieri scegliera’ spostamenti brevi, anzi brevissimi, della durata di una giornata o al massimo di una notte, per visite a parenti ed amici, oppure per escursioni nelle citta’ d’arte, ai laghi o alle terme.

…l’articolo continua »


|