Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Turismo In Alto Adige | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Turismo In Alto Adige | Viaggiando Facile
Turismo In Alto Adige | Viaggiando Facile

Il lago di Anterselva
Il Mercatino di Natale di Bolzano compie 20 anni

E’ ormai l’appuntamento principale dell’anno ed ha raggiunto l’importante traguardo dei 20 anni. Di questa meravigliosa età conserva l’entusiasmo e la freschezza; dalla sua maturità ha acquisito l’amore per la tradizione e per il calore che ripropone anno dopo anno ai suoi visitatori. Bolzano, la città che da sempre è punto d’incontro fra Mitteleuropa e Mediterraneo, si trasforma nella capitale del Natale con le luci, i suoni che inondano il centro storico, le scintillanti vetrine, ma anche i capisaldi delle sue abitudini: la corona d’Avvento sul tavolo, la fine pasticceria, le abitudini familiari che si trasmettono di generazione in generazione. Ed il Mercatino con i suoi 80 espositori non fa che proporre ciò che nelle nostre case si conosce da sempre: addobbi in vetro, legno e ceramica, idee regalo, specialità gastronomiche, deliziosi dolci come l’autoctono Zelten, ma anche lo Stollen e lo Strudel in tutte le varianti. Gli artigiani propongono le loro creazioni nella magica atmosfera dell’Avvento alpino anche nel vicino cortile di Palais Campofranco con il suo “Bosco incantato” o sulla facciata dell’edificio Max Valier che ospita un calendario d’Avvento sulle proprie finestre (Piazza Parrocchia 12).

Durante l’Avvento le piazze e le vie di Bolzano si animano anche di spettacoli legati alla tradizione locale: suonatori di ottoni, di corno, arpisti, fisarmonicisti e ballerini in costume propongono le tipiche melodie dell’Avvento che normalmente si suonano nella Stube di casa o nelle piccole chiese raccolte dei dintorni.

…l’articolo continua »

Scritto il 22 ottobre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: bolzano, concerti, concerti di natale, iniziative per il natale, mercatini, mercatini di natale, mercatini di natale a bolzano, pacchetti turistici, pacchetti vacanze, Prodotti artigianali, Prodotti tipici, prodotti tipici altoatesini, Spettacoli, spettacoli di natale, Turismo in Alto Adige, Vacanze in montagna
A Merano il festival delle tisane

Per la prima volta il Kursaal di Merano ospitera’ il 9 ottobre il primo Festival del te’ di erbe e delle spezie. Dovete sapere che la maggior parte dei prati e i dei  boschi dell’Alto Adige sono una vera e propria farmacia in cui si possono trovare tante erbe per la salute, il benessere e la bellezza. Un vero e proprio patrimonio di cui   i contadini dei masi di montagna sono molto orgogliosi, molti dei quali si sono specializzati in erboristeria. 

L’apertura della giornata avverrà ufficialmente alle ore 10.00 con i saluti di Hans Berger, assessore all’Agricoltura, e dei rappresentanti delle Scuole organizzatrici dell’evento.

…l’articolo continua »

Scritto il 6 ottobre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: Cure e benessere, degustazioni, Eventi, eventi ottobre, eventi provincia di bolzano, festival, Festival del te' di erbe e delle spezie, Merano, Provincia di Bolzano, Turismo in Alto Adige
L’Alpin Bob a Merano, il brivido della velocità

Se durante l’inverno si usa lo slittino, d’estate (e non solo) c’è l’alpin bob. Ma di che si tratta? Per scoprirlo – e ovviamente se volete provarci – basta visitare l’area sciistica di Merano 2000 che ospita l’unico impianto di bob su rotaia dell’Alto Adige e che oltretutto, con i suoi 1100 metri di percorso, è anche il più lungo d’Italia. 

Scendendo sulla slitta saldamente ancorata alla rotaia di questo impianto chiamato anche “l’ottovolante della montagna” e che si butta a valle lungo un tragitto pieno di curve che si sollevano fino ad un’altezza di 12 metri sopra il suolo, proverete davvero il brivido della velocità. D’inverno a fare da cornice ci sarà un magnifico paesaggio innevato, mentre durane l’estate ci  saranno gli escursionisti e le mucche sui rigogliosi pascoli dell’altipiano a seguire stupiti le vostre discese spericolate. 

…l’articolo continua »

Scritto il 4 ottobre, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: alpin bob, bob su rotaia, Dolomiti, Filmati turistici, Filmati vacanze, iniziative per bambini, iniziative per le famiglie, Merano, ortler, Provincia di Bolzano, Turismo in Alto Adige, Vacanze in montagna, yuotube video
In vacanza in mountain bike in Alto Adige

Rosengarten-Latemar offre esperienze in mountain bike indimenticabili dove  il panorama, gli itinerari ed i trails fanno della vostra vacanza un sogno sia per i principianti che per esperti.

…l’articolo continua »


La settimana del Rock Im Ring festival sulle Dolomiti: 9 e 10 luglio con Juliette Lewis, Gallows, Danko Jones e molti altri

La settimana del Rock Im Ring Festival sulle Dolomiti (9 e 10 luglio, Arena Ritten - Collalbo / Bolzano) e’ la manifestazione musicale a base di rock tra le più suggestive in Italia: con una location come il verde Altipiano del Renon – nel cuore dell’Alto Adige, tra i torrenti di Isarco e Talvera – e una line up di tutto rispetto che vede schierati Juliette Lewis, Gallows e Danko Jones come ospiti principali (oltre alle decine di band internazionali e locali) l’edizione 2010 del festival altoatesino (la 17esima) si preannuncia una maratona rock da non perdere per nessun motivo.

Si comincia venerdì 9 luglio con la sexy cantante/attrice Juliette Lewis come headliner della giornata, in tour per presentare l’ultimo lavoro in studio ‘Terra Incognita’. Insieme a lei, il duo garage rock veneto Mojomatics, reduci dal tour europeo di presentazione del 4° disco e ora alle prese con le nuove date estive in Italia, Norvegia e Francia. Seguono Evergreen Terrace e tanti altre validissime rock band. Sabato 10 tocca all’aggressività hardcore dei Gallows, pronti a incendiare il palco dell’Arena Ritten con il loro show di fortissimo impatto. Hanno saputo conquistare persino i Rage Against the Machine che li hanno voluti per alcuni concerti del loro tour europeo. Con loro, il terzetto canadese dei Danko Jones, una delle migliori formazioni rock in circolazione, che qui presentano il l’ultimo disco “Below the belt. Seguono numerose altre band locali e non, sempre con il rock come denominatore comune.

…l’articolo continua »

Scritto il 7 luglio, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: altipiano del renon, città di bolzano, collalbo, Dolomiti, Eventi, eventi luglio, eventi musicali, festival, festival altoatesino, Turismo in Alto Adige
Castel Wolfsthurn – Museo provinciale della caccia e della pesca

“Il più bel castello del Tirolo” così Wolfsthurn è stato titolato dallo storico Joh. Nep. Tinkhauser. Il castello barocco è unico nel suo genere nel Tirolo, si erge imponemente all’ inizio della valle montana di Ridanna, incorniciata dalle Alpi Breonie, su un’ altura che domina il paese di Mareta.

Dall’ estate 1996 castel Wolfsthurn è la sede del museo Provinciale della caccia e della pesca. In tal modo si è raggiunto un doppio scopo: il più completo castello barocco del Tirolo viene aperto al pubblico, ed al visitatore si presenta a grandi linee un quadro della caccia e della pesca nel Tirolo, un settore importante della cultura e della tradizione locale.

…l’articolo continua »

Scritto il 28 giugno, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: alpi breonie, Castel Wolfsthurn, castelli, mareta, musei, Museo provinciale della caccia e della pesca, Tirolo, Turismo in Alto Adige, val ridanno, valle montana ridanna
Una passeggiata alle Cascate di Stanghe

Una passeggiata di un’ora in un ambiente naturale impressionante. La „gola“ dell’imperatore Francesco Giuseppe così chiamata un secolo fa, è l’unica gola al mondo scavata interamente in purissimo marmo bianco.

Il rio di Racines si insinua spumeggiando tra altissime pareti di roccia e precipita fragorosamente a formando numerose cascate. Uno spettacolo straordinario per grandi e piccini.

…l’articolo continua »


Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi: due passi sui sentieri della spiritualità

Con i Trekking del Sacro una proposta esclusiva per scoprire luoghi di culto e arte religiosa tra antiche chiesette, cappelle e santuari della Valle dell’Adige.

Un viaggio tra tesori di arte sacra e spiritualità che da secoli mantengono viva e profonda l’identità religiosa del territorio.

È questo l’appuntamento con i Trekking del Sacro promossi dall’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi nei mesi di luglio e agosto: due itinerari che raccontano la tradizione devota di questi luoghi tra vetrate variopinte, cicli pittorici, preziosi altari e statue di santi avvolte dal profumo di incenso. Un’occasione speciale per chi ama immergersi nel silenzio di chiesette e piccole cappelle ma anche per chi vuole gustare la bellezza della natura e gli incantevoli paesaggi che incorniciano questi luoghi.

Primo appuntamento sabato 3 luglio con il percorso panoramico a Garniga Terme “Tra spiritualità antica e moderna”.  Una passeggiata lungo stradine di agevole percorribilità con prima tappa al parco comunale e al suo laghetto e a seguire alla Chiesa di Sant’Osvaldo (818 mt), sito di notevole importanza storico-culturale e punto panoramico privilegiato sulla Valle dell’Adige. Proseguendo la camminata si incontrerà poi una vecchia calcara finemente ristrutturata e la parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù, orgoglio della comunità di Garniga Terme. A conclusione della giornata brindisi accompagnato da assaggi tipici.

…l’articolo continua »

Scritto il 1 giugno, 2010 da : Michela | Comments (0)
Tags: chiese, chiese d'Italia, città di trento, degustazioni, monte bondone, Percorsi enogastronomici, santuari, Trekking Naturalistico, Trekking sacro, Turismo in Alto Adige, Turismo in Trentino Alto Adige, turismo sostenibile, vacanze in italia, Vacanze in montagna, valle dei laghi
Il 29 e 30 maggio 2010 a a Castelrotto, Siusi e Fiè (Bolzano) la Cavalcata Oswald von Wolkenstein

Sabato 29 e domenica 30 maggio 2010 ai piedi dell’Alpe di Siusi torna l’atteso spettacolo della Cavalcata dedicata al poeta ed avventuriero Oswald von Wolkenstein (visse nel XIV secolo per gran parte della sua vita presso Siusi allo Sciliar). Per chi assiste alla manifestazione gli sembrerà di essere tornati al Medioevo tra cavalieri senza paura e maestosi destrieri.

In programma ci sono gare di abilità e forza, condotte dai numerose gruppi cavallereschi  tra cui l’avvincente passaggio degli anelli,  il galoppo con gli ostacoli, il labirinto e il passaggio fra porte.  Certo che per affrontare le gare prima vengono effettuati  dei pressanti  allenamenti in quanto tutti i partecipanti hanno l’obiettivo di conquistare lo stendardo e apporre il proprio nome sull’asta di sostegno. Fondamentale è  l’onor dei cavalieri e l’amore dei cavalli.

…l’articolo continua »