Mon-Sat: 8.00-10.30,Sun: 8.00-4.00
Prodotti Locali | Viaggiando Facile
Home » Uncategorized  »  Prodotti Locali | Viaggiando Facile
Prodotti Locali | Viaggiando Facile

A Cavriana in Bicicletta con gusto il 2 giugno Scritto il 30 maggio, 2010 da : Michela | Commenti (0) Scritto il 27 maggio, 2010 da : Michela | Commenti (0)

Ravenna è pronta ad ospitare per il terzo anno consecutivo la Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, giunta quest’anno alla quattordicesima edizione. Dal 28 al 30 maggio 2010, la città offrirà gli spazi del centro storico e le location prestigiose di alcuni tra i suoi più significativi monumenti per presentare oltre cento siti d’arte che proporranno storia, arte, cultura, tradizioni e sapori locali.

Le novità della 14ª Borsa, promossa da Confesercenti e realizzata in collaborazione con Enit – Agenzia nazionale del turismo, Azienda di Promozione Turistica Regionale dell’Emilia-Romagna, Comune, Provincia e Camera di Commercio di Ravenna, con UniCredit Banca main sponsor, sono state  presentate alla Conferenza Stampa di mercoledì 28 aprile nella sede di Camera di Commercio di Ravenna. Ospite d’eccezione sarà Cristina Mazzavillani Muti, presidente di Ravenna Festival, a cui sarà affidato il taglio del nastro dell’edizione 2010.

L’Area Espositiva di Piazza del Popolo diventerà per tre giorni la vetrina promozionale e commerciale dei Borghi e dei Centri d’Arte d’Italia. Degustazioni, riproposizioni di antichi mestieri, artigianato, esibizioni musicali e danze folkloristiche ricomporranno lo straordinario mosaico di culture e memorie locali che è l’Italia.

…l’articolo continua »

A Gualdo in provincia di Macerata il 29 e 30 Maggio Formaggi D’ Autore Scritto il 25 maggio, 2010 da : Sonia | Commenti (0) A Recco festa della focaccia il 23 maggio 2010 Scritto il 22 maggio, 2010 da : Michela | Commenti (2)

Domani  23 maggio a Recco si terra’ la FESTA DELLA FOCACCIA DI RECCO 2010: una festa che convolgerà l’intera città con tanti punti di distribuzione gratuita lungo le vie e le piazze di Recco. Ci saranno  8   postazioni allestite e personalizzate dagli associati  del Consorzio Focaccia di Recco. I panifici e asporti soci del Consorzio apriranno per l’occasione  i propri forni portandosi all’esterno dei locali per offrire la focaccia in tempo reale ai visitatori e turisti.

In piazzetta Vittorio Veneto, nel cuore del centro commerciale della città, verrà invece allestito un grande ed elegante gazebo, dove si potrà assistere a come viene creata la focaccia: dalla preparazione della pasta, alla stesura della sfoglia e della crescenza, infornata nei forni a vista, tagliata e servita appenna sfornata.

Uno spettacolo nello spettacolo che continuerà tutta la giornata fino a sera. Tutta la focaccia sarà preparata seguendo il disciplinare che ha consentito al Consorzio di ottenere la candidatura alla Comunità Europea per l’IGP e quindi la crescenza usata sarà TUTTA prodotta con latte certificato proveniente dalle stalle liguri. Una grossa azione di marketing territoriale di cui il Consorzio focaccia è molto orgoglioso, obiettivo al quale, dopo un lungo percorso molto articolato, si è arrivati grazie al fondamentale appoggio della Regione Liguria. La Festa della Focaccia di Recco vuole diventare un vero e proprio “status recchese” ed in suo onore gli Enti e le Associazioni di categoria, sportive e culturali della città stanno lavorando per promuoverla al meglio.

…l’articolo continua »

Scritto il 11 maggio, 2010 da : Michela | Commenti (0) Una nuova forma di turismo: l’albergo diffuso Scritto il 6 maggio, 2010 da : Michela | Commenti (0) Fino al 30 maggio l’Appennino vien Mangiando… Scritto il 6 maggio, 2010 da : Michela | Commenti (0)

L’Appennino Parma Est vi invita alla nuova rassegna enogastronomica che fino alla fine di  maggio 2010 delizierà i palati dei buongustai.

Infatti ogni week end osterie, rifugi, ristoranti e agriturismi dell’Appennino di Parma vi accoglieranno con tutti i sapori della loro tradizione: Prosciutto crudo di Parma, Parmigiano-Reggiano, Tartufo Nero di Fragno, funghi Porcini e Prugnoli,tortelli di patate, anolini, spongata, marroni di Campora e castagne, selvaggina, lumache e torta fritta.  Si potranno così assaggiare visitando le fattorie  anche il pane di montagna e i sapori quasi dimenticati come quelle delle conserve, delle erbe aromatiche, delle torte alle erbe e patate.

…l’articolo continua »